Cinven, avviata la trattativa per rilevare AXA Life Europe

Cinven

CinvenIl fondo di private equity internazionale Cinven ha annunciato oggi che Sixth Cinven Fund ha avviato una trattativa in esclusiva per l’acquisto di AXA Life Europe (ALE), compagnia Vita di diritto irlandese del gruppo AXA, per un valore pari a 925 milioni di Euro.

AXA Life Europe – si legge in una nota – è attiva nella gestione di prodotti assicurativi garantiti unit-linked nel segmento Vita (le c.d. “Variable Annuities” o polizze Vita a rendita variabile) per la clientela di Gruppo in Germania, Regno Unito, Francia, Spagna, Italia e Portogallo. La compagnia gestisce circa 248mila polizze, otto milioni di Euro di attività e può contare su cinque milioni di Euro di riserve, di cui circa il 70% relativo a polizze commercializzate in Germania. AXA Life Europe, che ha terminato l’attività di nuova produzione nel 2017, agisce inoltre in qualità di riassicuratore del portafoglio variable annuity di AXA in Giappone.

Grazie alle competenze maturate da Cinven nel settore assicurativo vita in Europa, il team di Financial Services della società ritiene che Axa Life Europe “rappresenti un’opportunità di investimento interessante, con un significativo potenziale di creazione di valore”, dovuto in particolare a:

  • Un mercato frammentato: il mercato europeo Variable Annuity e del ramo Vita resta molto frammentato “e rappresenta un’opportunità di consolidamento interessante” per AXA Life Europe, in particolare in Irlanda e nell’Isola di Man. La strategia di Cinven per la compagnia fa leva sulle strategie implementate dal team di Financial Services in Germania – attraverso l’investimento di Viridium – e in Italia, tramite l’investimento in Eurovita.
  • Opportunità di fusione ed acquisizione: molte compagnie in Europa stanno pianificando la cessione dei loro portafogli assicurativi (back-book) che sono diventati strategicamente non core e questo genera una serie di opportunità interessanti nel ramo Vita in Irlanda, con la possibilità per AXA Life Europe di diventare un operatore in grado di consolidare portafogli Variable Annuity e ramo Vita in Europa;
  • Possibili miglioramenti dal punto di vista operativo: l’operazione offre margine per ottimizzare le attività operative della compagnia;
  • Ottimizzazione della gestione delle attività: le strategie di gestione e di hedging di AXA Life Europe “saranno ulteriormente ottimizzate, mantenendo inalterata la solidità dei ratio previsti da Solvency II” a seguito dell’operazione;
  • Management team ampiamente riconosciuto nel settore: Cinven collaborerà con l’attuale management team, “che gode di ampia credibilità nel settore” ed è guidato dal CEO Eoin Lynam.

I clienti, spiegano ancora da Cinven, “trarranno inoltre vantaggio da una migliore gestione del rischio e da una migliore qualità del capitale sottostante”.

Questa transazione rappresenta il dodicesimo investimento di Sixth Cinven Fund e fa seguito all’accordo di Sixth Cinven Fund per l’acquisizione di Viridium Group, al fine di dotarlo del capitale necessario all’acquisizione di Generali Leben e creare una realtà Vita operativa sul mercato assicurativo tedesco con circa 5 milioni di polizze e circa 55 miliardi di Euro di masse gestite.

“Nel tempo siamo riusciti a costruire una solida relazione con ALE e il suo management team e crediamo si tratti di un’interessante opportunità per la compagnia – ha commentato Caspar Berendsen, Partner di Cinven –. L’acquisizione di ALE da parte di Cinven replica le piattaforme di consolidamento che abbiamo creato attraverso Guardian Financial Services nel Regno Unito, Eurovita in Italia e Viridium in Germania. In questo caso la strategia di investimento di Cinven si focalizza sul consolidamento dei fondi vita chiusi con offerte di polizze a rendita variabile, principalmente in Irlanda e nell’Isola di Man. Abbiamo piani ambiziosi per questa società e non vediamo l’ora di lavorare insieme ad Eoin e al suo team per creare valore nei prossimi anni”.

“Cinven continua a investire nel segmento vita a fondi chiusi, contribuendo a portare eccellenza operativa e finanziaria in questo settore di nicchia. In breve tempo Cinven è diventato il principale investitore di private equity in questo segmento attraverso investimenti nel Regno Unito, in Germania e in Italia – ha aggiunto Andrea Bertolini, Principal di Cinven –. Lavoreremo a stretto contatto con il management team per assicurare continuità di servizio per i contraenti delle polizze e identificare potenziali obiettivi di acquisizione, per aumentare il valore e creare benefici per tutti gli stakeholder del business”.

“Abbiamo avuto modo di seguire gli investimenti di Cinven in varie aree geografiche del mercato vita in Europa ed è chiaro che hanno un’ottima conoscenza di quelle che sono le opportunità per ALE – ha dichiarato il CEO Lynam –. Siamo allineati sulla strategia futura per il business e condividiamo la stessa visione sul piano di creazione di valore, oltre che il desiderio di assicurarci che tutti gli stakeholders traggano vantaggio dalla solidità della base finanziaria e della strategia di gestione del rischio e dei capitali”.

Il completamento dell’operazione (previsto entro la fine del 2018 o l’inizio del 2019) è soggetto alle consuete condizioni, compreso il completamento da parte di AXA dell’informativa e della consultazione dei comitati aziendali, nonché le approvazioni da parte della Central Bank of Ireland e le consuete approvazioni antitrust.

Intermedia Channel

Related posts

Top