COFACE RAGGRUPPA VENTUNO CONTROLLATE EUROPEE IN UN’UNICA SOCIETA’

Coface Logo 2013

Coface ha semplificato e razionalizzato la struttura delle sue attività europee di assicurazioni dei crediti. Lo rende noto la società con un comunicato apparso sul proprio sito internet.

Al temine dell’operazione di fusione delle controllate tedesche, austriache e italiane e relative succursali, Coface esercita l’attività di assicurazione dei crediti nell’Unione Europea attraverso un’unica società di diritto francese – Compagnie française d’assurance pour le commerce extérieur – che raggruppa 21 filiali.

Tale operazione di fusione su larga scala – prosegue il comunicato -, realizzata a tempo di record, porta tutte le attività europee di asssicurazione dei crediti di Coface sotto la tutela del regolatore francese, Autorité de Contrôle Prudentiel.

Questa struttura razionalizzata anticipa il nuovo quadro regolamentare della Direttiva Solvency II : le relazioni di Coface con il regolatore saranno facilitate e la gestione del fabbisogno di capitale sarà ottimizzata.

Le entità locali restano totalmente responsabili dell’attività operativa – conclude il comunicato – e della relazione di prossimità con i clienti. Potranno beneficiare ancor più rapidamente delle differenti sviluppi proposti dal gruppo, per una maggiore soddisfazione dei clienti unita ad una migliore gestione dei rischi.

Intermedia Channel

Related posts

Top