Compagnie assicurative europee, investimenti e riserve tecniche al primo trimestre 2018

Settore assicurativo - Investimenti Imc

Settore assicurativo - Investimenti Imc

Sulla base delle statistiche, recentemente pubblicate dalla Banca centrale europea (e riprese dall’ultimo ANIA Trends), relative agli investimenti ed alle riserve tecniche delle assicurazioni nell’area dell’Euro alla fine del primo trimestre 2018, gli attivi complessivi detenuti dalle imprese assicuratrici considerate risultano, a fine marzo, pari a 7.949 miliardi di Euro, in aumento di 53 miliardi rispetto alla fine del 2017.

I titoli di debito in portafoglio erano pari a 3.312 miliardi (3.308 miliardi nel trimestre precedente) e rappresentavano il 41,7% del totale degli attivi. I titoli di debito emessi da Stati dell’area Euro sono ammontati a 1.577 miliardi, il 47,6% dei titoli di debito detenuti dagli assicuratori.

La seconda categoria di asset più rilevante (25,9% del totale) è costituita dalle quote di fondi comuni di investimento, pari a 2.060 miliardi (2.066 nel quarto trimestre 2017).

Le riserve tecniche, infine, ammontavano a 6.009 miliardi di Euro (5.977 nel IV trimestre del 2017). Le riserve Vita costituivano il 90,7% del totale, il 21,2% delle quali era relativo ai prodotti unit-linked.

Investimenti assicurazioni europee - I trimestre 2018 IMC

(*) Consistenze; dati in miliardi di euro; Fonte: ECB, Statistical Data Warehouse

Intermedia Channel


N.B.: la tabella contenuta nell’articolo è stata elaborata e realizzata dall’Ufficio Studi ANIA a corredo della pubblicazione ANIA Trends 6/2018

Related posts

Top