CONTENZIOSO RC AUTO: LE STATISTICHE DELL’ISVAP RIFERITE AL 2011

Le cause civili sono risultate in leggera  diminuzione (0,6%), mentre quelle penali sono aumentate dell’1,1%. 

Il servizio rapporti internazionali e studi, sezione studi e statistica dell’Isvap ha reso note le risultanze delle elaborazioni per l’esercizio 2011 in materia di contenzioso Rc auto, elaborate sulla base delle informazioni inviate dalle imprese.

Per quanto concerne il contenzioso civile, alla fine del 2011 le cause civili pendenti, in ogni grado di giurisdizione, sono state 293.772, in lieve riduzione (0,6%) rispetto alle 295.397 cause pendenti al termine del 2010. Tuttavia, l’incidenza delle cause sul numero dei sinistri a riserva è risultata in crescita per il terzo anno consecutivo, attestandosi al 19,3% (17,7% alla fine del 2010).

Per quanto riguarda il contenzioso penale, alla fine del 2011 le cause pendenti nei diversi gradi di giudizio sono state 7.542, con un incremento dell’1,1% rispetto alle 7.461 in essere al termine del 2010.

Scarica e leggi le Statistiche contenzioso Rc auto nel 2011

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top