Cosa leggono gli Executives del settore assicurativo ad agosto?

Libri Imc

Libri Imc

Nel flusso continuo di notizie “serie” che riguardano direttamente o indirettamente il settore assicurativo, ci fa piacere inserire anche un articolo decisamente più lieve. Ringraziamo quindi per la collaborazione PLTV, che ha “indagato” tra alcuni Executives del settore assicurativo italiano per scoprire a quali letture si dedicheranno durante il mese di agosto, magari anche per ricaricarsi in vista delle attività che li vedranno coinvolti nell’ultima parte dell’anno.

I libri scelti da Davide Passero, Andrea Battista, Giuseppe Caruso, Alberto Vacca, Bruno Scaroni, Pierluigi Verderosa, Fabio Carniol e Marco Vecchietti nascondono un mix di fiction e non fiction, dai classici ai nuovi titoli, dai business books ai libri storici alla saggistica.

Passero, dal 2015 amministratore delegato di Alleanza Assicurazioni, porterà con sè Coppie di John Updike (1969 Feltrinelli), Una perfetta felicità di James Salter (2015 Guanda) e Trilogia di New York: Città di vetro. Fantasmi. La stanza chiusa di Paul Auster (2013 Einaudi). Tre letture anche per Andrea Battista, dal 2014 amministratore delegato di Eurovita Assicurazioni: Mundus Furiosus: Il riscatto degli Stati e la fine della lunga incertezza di Giulio Tremonti (2016 Mondadori), The Evolution of Everything: How New Ideas Emerge di Matt Ridley (2015 HarperCollins) e Sabbie mobili. Esiste un banchiere perbene? di Fabio Innocenzi (2016 Codice Edizioni – in questo caso si tratta di una ulteriore lettura).

Per Carniol, dal 2015 amministratore delegato di Helvetia Vita e Chiara Assicurazioni, la scelta è ricaduta suIl mestiere di dirigere di Claudio Demattè (2004 Etas) e Cina. Una storia millenaria di Kai Vogelsang (2014 Einaudi). Scelte in lingua inglese per Alberto Vacca, da quest’anno CEO of Life Entities and Chief Investment Officer di Aviva in Italia:Rise of the Robots: Technology and the Threat of a Jobless Futuredi Martin Ford (2015 OneWorld Publications) e Other People’s Money: The Real Business of Finance di John Kay (2015 Public Affairs Books).

Bruno Scaroni, dal 2014 amministratore delegato Europ Assistance in Italia, si concentrerà su Armi, acciaio e malattie: Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni di Jared Diamond (Einaudi) e L’era del Fintech. La rivoluzione digitale nei servizi finanziari di Roberto Ferrari (2016 Franco Angeli), mentre Massud il leone del Panshir. Dall’islamismo alla libertà di Michael Barry (2003 Ponte alle Grazie) è il titolo scelto da Pierluigi Verderosa, da quest’anno co-general manager di BNP Paribas Cardif in Italia.

Per quanto riguarda gli ultimi due Executive interpellati da PLTV, Giuseppe Caruso, dal 2001 amministratore delegato di Net Insurance, leggerà Storia di Roma nel Medioevo di Ludovico Gatto (2014 Newton Compton Editori) e Storia di una passione. Vittorio Emanuele III e le monete di Lucia Travaini (2005 Edizioni Quasar), mentre il testo prescelto da Marco Vecchietti, dal 2011 consigliere delegato di RBM Salute, è Power, Politics, and Universal Health Care: The Inside Story of a Century-Long Battle di Stuart AltmanDavid Shactman, prefazione di John Kerry (2011 Prometheus Books).

Intermedia Channel (in collaborazione con PLTV)

Related posts

Top