CYBER RISKS, CONOSCERLI PER ASSICURARLI – CONVEGNO UEA / DAS – FIRENZE, 2 OTTOBRE 2013

Se ne discute in un convegno organizzato dall’Unione Europea Assicuratori in partnership con DAS (Gruppo Generali) presso l’Auditorium al Duomo (via de’ Cerretani, 54 – Firenze)

Privacy - Violazione ImcPer affrontare una serie di aspetti legati al mondo del web e ai suoi rischi, l’Unione Europea Assicuratori e DAS hanno scelto di organizzare per il prossimo 2 ottobre a Firenze un convegno sul tema intitolato “Il rischio corre sul web. La tutela degli utenti nell’era digitale e il ruolo dell’assicurazione”, con relatori di diversa provenienza – dalla Polizia Postale al Crif – e con diverse competenze, da quelle giuridiche a quelle assicurative. I lavori si terranno a partire dalle ore 9.00 presso l’Auditorium al Duomo in via de’ Cerretani, 54.

Per ogni “dato” che raccogliamo, informatizziamo, utilizziamo e conserviamo – si legge nella presentazione del convegno – , esiste un rischio di smarrimento, furto o danneggiamento che nella società attuale, sempre più digital, social e interconnessa è di fondamentale importanza capire, gestire e assicurare. Le variabili legate al mondo del web, in termini di rischi, sono innumerevoli e in continua trasformazione, il primo passo per affrontare una problematica con cui i Governi e le grandi aziende hanno iniziato da tempo a confrontarsi, ma che di giorno in giorno si va imponendo all’attenzione anche dell’opinione pubblica, è la conoscenza. Delle dinamiche effettive, delle conseguenze di natura economica, giuridica e personale e anche delle possibili soluzioni assicurative volte a tutelare gli utenti”.

Dopo i saluti istituzionali, l’incontro sarà suddiviso in due sessioni. La prima focalizzerà le diverse tipologie di rischio connesse al mondo del web – sia per i privati che per le imprese – e sui dati di diffusione delle stesse negli ultimi anni. La seconda sessione analizzerà le possibili soluzioni assicurative atte a prevenire o ad affrontare i rischi sopra citati. Infine verrà approfondito il ruolo dell’intermediario nella gestione dei dati e nella prevenzione dei rischi legati al web. UEA inoltre informa che al termine del convegno è previsto un test finale, il superamento del quale darà diritto a 4 ore di crediti formativi per intermediari assicurativi.

Programma Convegno “Il rischio corre sul web. La tutela degli utenti nell’era digitale e il ruolo dell’assicurazione”

Intermedia Channel

Related posts

Top