DARAG, completata l’acquisizione del portafoglio italiano di DONAU Versicherung

DARAG HiRes

DARAG HiResDARAG Group (DARAG), realtà operante nel mercato del run-off assicurativo (c.d. “legacy”), ha reso noto di aver ricevuto dalla FMA, l’Autorità di vigilanza finanziaria austriaca, l’approvazione regolamentare per l’acquisizione del portafoglio italiano di DONAU Versicherung (DONAU). Il contratto di acquisto è stato siglato a dicembre 2018. Con il consenso anche dell’IVASS, DARAG ha quindi completato il trasferimento da DONAU di un portafoglio italiano rami Danni.

Il portafoglio sinistri consiste principalmente in Rc Auto e la transazione prevede il trasferimento di un ramo d’azienda da DONAU a DARAG Italia, filiale italiana del Gruppo. I dipendenti e gli intermediari italiani di DONAU sono entrati a far parte di DARAG Italia.

“La transazione con DONAU è stata complessa e ha dimostrato da parte di DARAG capacità, flessibilità e conoscenza delle esigenze delle Compagnie di assicurazioni italiane – ha dichiarato Tullio Ferrucci, amministratore delegato di DARAG Italia –. Siamo quindi orgogliosi di annunciare oggi il completamento dell’accordo”.

“DARAG ha le dimensioni, l’agilità e le competenze per fornire soluzioni efficaci ed efficienti in termini di capitale ai nostri partner in mercati chiave come l’Italia – ha affermato Tom Booth, CEO di DARAG Group –. Con il completamento del nostro aumento di capitale, abbiamo le dimensioni e l’ambizione di avere successo come fornitore “legacy” veramente globale. Siamo lieti di annunciare il completamento di questa transazione mentre numerosi altri accordi sono in negoziazione”.

Intermedia Channel

Related posts

Top