“DEDICATO AL VITIVINICOLO”: AXA HA PRESENTATO AD ENOLITECH 2013 LE SOLUZIONI PER LE AZIENDE DEL SETTORE

Enolitech

AXA Assicurazioni partecipa alla 16ª edizione di Enolitech, il Salone internazionale delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecniche olivicole e olearie. All’interno della cornice internazionale del Vinitaly, la Compagnia assicurativa propone soluzioni innovative per proteggere le colture vitivinicole

Armando Ponzini ImcIn occasione del 16ª edizione di Enolitech, il Salone internazionale delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecniche olivicole e olearie – in contemporanea con il Vinitaly 2013AXA Assicurazioni ha incontrato gli operatori del settore vitivinicolo per illustrare “Dedicato al vitivinicolo”.

Dedicato al vitivinicolo” – si legge in una nota – è una soluzione assicurativa pensata per offrire una protezione totale alle aziende, anche quelle familiari, durante l’intero processo produttivo: dai grappoli recisi, alle materie prime, ai mosti, ai vini durante ogni fase di lavorazione e invecchiamento.

AXA tutela le attività di produzione e lavorazione fino alla consegna del prodotto finito proponendo alle piccole e medie imprese una serie di garanzie specifiche che coprono danni accidentali tra cui quelli legati all’inquinamento prodotti, alla difettosa etichettatura, al trasporto dei grappoli d’uva e alla rottura delle bottiglie.

Con 40,8 milioni di ettolitri prodotti solo nel 2012, l’Italia è il primo Paese produttore di vino a livello mondiale. Un settore produttivo così importante per il nostro Paese e per la tutela del Made in Italy merita una protezione completa, dalla raccolta del grappolo maturo fino alla distribuzione del vino imbottigliato” – ha dichiarato Armando Ponzini (nella foto), Direttore Tecnico e Offerta .“Per tutelare un prodotto di qualità è necessaria anche una gestione aziendale orientata alla qualità ed è per questo che, all’interno di un appuntamento internazionale così importante come Enolitech e il Vinitaly, AXA Assicurazioni ha voluto essere presente con soluzioni mirate che offrano alle piccole e medie imprese una protezione completa a vantaggio dei produttori, ma anche di tutto il comparto vitivinicolo”.

Intermedia Channel

Related posts

Top