DL CRESCITA BIS: DA OGGI AL VIA L’ESAME DEGLI EMENDAMENTI

Senato Repubblica - Palazzo Madama Imc

Come anticipato dall’articolo di riepilogo sulla situazione dell’iter parlamentare del DL Crescita 2.0, questo pomeriggio la X Commissione Industria del Senato inizierà l’esame degli emendamenti; i lavori relativi dovrebbero terminare entro lunedì 19 novembre p.v.

Intermedia Channel presenta un primo parziale confronto tra gli oltre 800 emendamenti presentati dai diversi Senatori di tutte le forze politiche, in modo da poter fornire un primo orientamento a tutti i nostri lettori; quale sarà l’orientamento di maggioranza e opposizione? Quali commi saranno “sacrificati” e quali verranno “difesi”? Seguiremo come sempre da vicino il dibattito istituzionale e non mancheremo di darvene notizia. Appuntamento a tutti al prossimo aggiornamento.

Consulta e scarica il fascicolo di tutte le proposte emendative presentate al provvedimento (artt. 21-30)

Consulta e scarica la nota con gli emendamenti di possibile interesse presentati al DL Crescita bis relativi agli artt. 21-22 (secondo link con l’integrazione degli ultimi emendamenti all’art. 22)

Intermedia Channel

Related posts

2 Comments

  1. royalre said:

    Affinchè esista un buon e competitivo servizio al cliente anche in termini di concorrenza, il governo dovrà varare subito una legge che obblighi le compagnie di assicurazione al rilascio del mandato rca a sempilce richiesta degli intermediari iscritti al Rui ed all’obbligo delle compagnie che operano nel ramo rca ad operare sul tutto il territorio nazionale, nessuna provincia esclusa, ciò al fine di non raggirare la legge sull’obbligo a contrarre.

    • angelo said:

      Basta con questa propaganda! Siamo seri, se ne siamo capaci. Il problema del caro tariffe RCAuto e i consumatori, che cosa hanno a che fare con la questione pluri o mono?

Comments are closed.

Top