DUAL CORPORATE PROTECTION, LA NUOVA SOLUZIONE RC DI DUAL ITALIA PER IMPRESE E MANAGER

GHILOSSO Maurizio primo piano

DUAL Corporate Protection è la nuova polizza realizzata dalla branch italiana dell’agenzia di sottoscrizione internazionale DUAL ed è ancora una volta un prodotto inedito nel mercato assicurativo, che integra in un’unica soluzione le più importanti coperture assicurative di RC per l’impresa con quelle per i suoi manager. “Con DUAL Corporate Protection abbiamo cercato di cambiare l’approccio che caratterizza il mercato  delle D&O” – sottolinea in una nota Maurizio Ghilosso (nella foto), AD di DUAL in Italia – “La nostra nuova polizza è pensata e rivolta prima di tutto alle imprese, che trovano in questa copertura una protezione contro i principali rischi di RC legati al loro business. In più DUAL Corporate Protection copre anche i manager dell’impresa per eventuali errori nello svolgimento del loro mandato. Ci aspettiamo una buona risposta, soprattutto da parte delle PM che, tra l’altro, nella grande maggioranza dei casi non hanno una copertura di RC per i loro amministratori e manager”.

La nuova soluzione assicurativa di Dual Italia – prosegue la nota – offre alle imprese le più importanti coperture di RC, quali quelle relative alle controversie in materia di diritto del lavoro, alla protezione per l’infedeltà dei dipendenti, alle spese sostenute in occasione di accertamenti dell’Agenzia delle Entrate, alle spese per inquinamento e per la pubblicità nella gestione delle crisi di reputazione, alla responsabilità civile in ambito extra contrattuale e alle spese impreviste, oltre all’anticipo dei costi e delle spese legali garantite da un massimale sino al 50% del limite di indennizzo.

Sul fronte delle garanzie a favore degli amministratori, dirigenti e sindaci DUAL Corporate Protection assicura la loro responsabilità civile e penale (escluso il dolo, naturalmente) in seguito a richieste di risarcimento avanzate nei loro confronti da parte di soggetti terzi. La copertura ha retroattività illimitata, comprende le richieste di risarcimento derivanti da azioni di responsabilità della società verso gli amministratori per cause di mobbing, include tra i soggetti assicurati anche gli amministratori nominati dall’impresa in società esterne e fa rientrare tra i soggetti terzi anche i soci che detengono fino al 50% del capitale sociale, estensione, questa,  particolarmente apprezzata nel segmento delle PMI.

Il target ideale di DUAL Corporate Protection sono le imprese con attivo da stato patrimoniale fino a 50 milioni di Euro. Il prodotto, distribuito dagli intermediari partner di DUAL, prevede un questionario semplificato e un premio predefinito che varia sulla base dell’attivo e del massimale. Per un attivo di 10 milioni di Euro e un massimale di 500 mila Euro, ad esempio, il premio è di 1.400 Euro, che sale a circa 2 mila Euro con un attivo di 25 milioni di Euro e un massimale di 1 milione di Euro. E l’emissione della polizza è immediata attraverso la piattaforma web IQE.

Innovazione e specializzazione sono da sempre alla base della strategia di crescita di DUAL in Italia. Con DUAL Corporate Protection abbiamo ulteriormente esteso il nostro approccio “all risks & all inclusive”, unendo in un’unica soluzione le garanzie di due prodotti distinti.” – aggiunge Ghilosso – “E’ un approccio che ci premia da tempo e infatti oggi l’80% delle nostre coperture e il 50% del fatturato derivano da prodotti all risks ad emissione diretta”.

Intermedia Channel

Related posts

Top