DUAL & Synkronos, presentata la nuova offerta multi-linea

DUAL e Synkronos - Roadshow 2018 Imc

DUAL e Synkronos - Roadshow 2018 Imc

Nel corso del DUAL Summer Roadshow – che dal 12 al 19 giugno ha visto la partecipazione di oltre 600 intermediari partner – sono state presentate le tre nuove linee di business (Benefit, Engineering e Fine Art) che si affiancano alla tradizionale offerta DUAL in ambito Rc professionale, D&O, Property&Casualty, Cyber Liability e Financial Loss

Benefit, Engineering e Fine Art: sono queste le tre nuove linee operative che arricchiscono l’offerta, “sempre più specialistica e integrata”, di DUAL Italia dopo l’acquisizione di Synkronos Italia, agenzia di sottoscrizione costituita nel 2009 da Munich Re e Reale Group.

L’operazione che ha portato DUAL ad acquisire Synkronos è stata presentata alla rete di partner commerciali di entrambe le realtà nel corso di un Roadshow che – toccando Roma, Bologna, Padova e Milano – ha visto la partecipazione di oltre 600 intermediari.

Gli incontri sono stati l’occasione per conoscere le nuove coperture e i responsabili delle nuove linee di business, riunite sotto la direzione di Anna Desiderato, underwriting director Property & Casualty di DUAL Italia:

  • BenefitRoberta Iascone. Coperture specialistiche in ambito infortuni (individuali, collettive, affinity group), incluso il rischio guerra;
  • EngineeringErika Dotti. Coperture nell’ambito delle costruzioni, dell’impiantistica, delle attività industriali e professionali finalizzate a proteggere l’investimento (polizze CAR/EAR, Garanzia di Fornitura e Decennale Postuma) e durante la fase di esercizio (polizza Elettronica, Leasing, CPE per le attrezzature di cantiere, Guasto macchine e All Risks Property per macchine ed impianti di produzione di energia, rinnovabile e non); polizza Terremoto (stand alone) per l’edilizia residenziale;
  • Fine ArtAlessandro Brenna. Coperture finalizzate a proteggere il patrimonio artistico, o le opere concesse in prestito, di musei, fondazioni e collezionisti, nonché le opere oggetto di restauro durante la loro permanenza nei laboratori e i proprietari di immobili con finiture di interesse storico-artistico, in caso di necessità di restauro.

“Con questa acquisizione, e dopo aver ampliato la nostra offerta per i professionisti con il lancio di DUAL for Pro e la nostra offerta per le imprese con DUAL for PMI – ha commentato Maurizio Ghilosso, amministratore delegato di DUAL Italia e Synkronos Italia – abbiamo creato un polo di offerta eccezionale per specializzazione e per complementarietà delle linee di business, capace di offrire prodotti da banco insieme a soluzioni sartoriali. Tutto questo con la garanzia di una gestione full cycle del business assicurativo e supportato da una capacità assicurativa di altissimo profilo”.

Su queste basi, infatti, Great Lakes Insurance (parte del Gruppo Munich Re) e Italiana Assicurazioni, compagnia di Reale Group, hanno confermato invariato il loro supporto in termini di capacità assicurativa in ambito Benefit, Engineering e Fine Art.

Intermedia Channel

Related posts

Top