Due riconoscimenti per Carglass, premiata dai clienti con il Sigillo Oro e l’Insegna dell’anno 2017/2018

Carglass HiRes

Carglass HiResCortesia, affidabilità e competenza in testa alle preferenze dei consumatori 

Approccio orientato al cliente, qualità ed affidabilità dei servizi e multicanalità: sono questi i principali fattori che hanno portato Carglass ad aggiudicarsi i due riconoscimenti basati sul giudizio dei consumatori. Nello specifico, la società specializzata nella sostituzione e riparazione dei vetri auto ha vinto, per il terzo anno consecutivo, il Sigillo Oro Migliori in Italia – Campioni del Servizio nel settore auto e riparazione parabrezza e si è affermato (per la quinta volta consecutiva) quale vincitore del premio Insegna dell’Anno Italia 2017-2018 – categoria Auto & Moto.

“I riconoscimenti quotidiani dei nostri clienti uniti a questi premi appena vinti, ci riempiono di orgoglio – ha commentato Matteo Rignano, amministratore delegato di Belron Italia. Ringrazio in modo particolare tutti coloro che lavorano nei nostri centri, per l’impegno con cui ogni giorno risolvono i problemi dei nostri clienti con professionalità ed autentica passione”.

Il “Sigillo Oro”, assegnato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, ha valutato le preferenze e la percezione di 133.000 consumatori in tutta Italia su oltre 70 settori diversi, analizzando 500 aziende. A tutti coloro che hanno avuto modo di provare i servizi offerti da Carglass è stato richiesto di esprimere un giudizio sulla qualità del servizio ricevuto: il 77,7% degli intervistati ha espresso un giudizio eccellente o molto buono. Il risultato di quest’anno supera di quasi venti punti percentuali la media del settore ed è in crescita di quattro punti rispetto a quanto registrato nel 2016.

Per quanto riguarda “Insegna dell’anno”, i clienti che hanno valutato i servizi di Carglass hanno attribuito all’azienda del Gruppo Belron un punteggio di 7,58, superiore alla media di 7,22 nella categoria Auto & Moto. Le valutazioni su cui i clienti hanno espresso un giudizio, spiegano ancora da Carglass, riguardano aspetti come l’accoglienza presso i centri di assistenza e la competenza di addetti e tecnici.

Intermedia Channel

Related posts

Top