Easy Welfare, anche viaggi studio e corsi di formazione nella piattaforma di welfare aziendale

Viaggio - Mappamondo (Foto Artem Bali - Pexels) Imc

Viaggio - Mappamondo (Foto Artem Bali - Pexels) Imc

Easy Welfare ha rilasciato attraverso la propria piattaforma welfare due servizi legati al mondo della formazione, entrambi usufruibili da tutti i suoi utenti.

“Ognuno di noi – spiega in una nota il provider di welfare aziendale – possiede un bagaglio di competenze lavorative e personali importanti non solo per arricchire il proprio curriculum vitae ma anche (e soprattutto) per svolgere al meglio la propria attività quotidiana. Specializzarsi ed aumentare le proprie competenze è importante per definire al meglio la propria figura professionale e posizionarsi all’interno del mercato occupazionale: ciò che sappiamo fare è il pilastro per presentarci nel mondo del lavoro. Così come quelle professionali, anche le doti personali sono importanti: passioni e inclinazioni definiscono chi siamo e devono essere coltivate”.

I due nuovi servizi riguardano, nel dettaglio:

  • Formazione all’estero: con il proprio credito welfare sarà possibile acquistare viaggi studio per ragazzi, adulti e professionisti. La partnership con un tour operator specializzato in viaggi all’estero e in tutto il mondo “garantisce un percorso formativo di qualità altamente specializzante”;
  • Corsi specializzanti online: lezioni di informatica, programmazione, grafica e fotografia. Attraverso la piattaforma saranno inoltre disponibili anche corsi “per approfondire i propri interessi personali e arricchire il proprio tempo libero”.

“Le potenzialità del welfare aziendale sono molteplici e ci permettono di spaziare nella varietà di servizi offerti – ha dichiarato Davide Bertolasi, direttore Marketing di Easy Welfare –. Rilasciamo i nuovi prodotti di formazione certi di aver aggiunto un tassello importante all’interno del nostro portafoglio di servizi. Perfezionare una lingua, conoscere una nuova cultura, vedere il mondo attraverso nuovi occhi, questa è la possibilità che diamo a tutti gli utilizzatori dei nostri piani welfare. Crediamo nella formazione continua e siamo certi che il welfare aziendale da questo punto di vista funga da facilitatore”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top