ERV cambia denominazione e diventa ERGO Assicurazione Viaggi

Dario Giovara (2) Imc

Dario Giovara (2) Imc

ERV, compagnia di assicurazioni specializzata nel ramo Viaggi, ha reso noto che a partire dal prossimo 7 maggio modificherà il suo nome in ERGO Assicurazione Viaggi. L’operazione di rebranding – si legge in una nota – “rientra in un progetto di respiro internazionale sviluppato da ERGO per potenziare l’immagine globale del marchio, attraverso la sinergia tra tutti i rami assicurativi nei quali è presente”.

ERGO, proprietaria di ERV dal 2009, ha sedi in 30 Paesi ed ha registrato nel 2018 una raccolta premi complessiva di 19 miliardi di Euro. Opera nei settori Danni, Salute e Vita e fa parte del gruppo riassicurativo tedesco Munich Re.

La ridenominazione, che oltre all’Italia coinvolgerà tutte le sedi di ERV, ha l’obiettivo “di rafforzare il ramo Viaggi e Mobilità, storico asset del Gruppo, puntando sulla condivisione di valori, know-how e best practice”.

“Questo passaggio dimostra l’intenzione della compagnia di rafforzare la sua presenza nel mercato italiano – ha dichiarato Dario Giovara (nella foto), direttore generale di ERV Italia –. Anche se ERV cambierà il proprio nome in ERGO Assicurazione Viaggi, l’esperienza e l’affidabilità resteranno sempre quelle della compagnia che per prima al mondo ha inventato le polizze viaggi, scrivendone la storia dal 1907 a oggi”.

“Per i nostri assicurati e i nostri partner – ha aggiunto Daniela Panetta, direttore commerciale di ERV Italia – il rebranding in ERGO Assicurazione Viaggi non comporterà alcun cambiamento. Al contrario, entreranno a far parte di una famiglia ancora più grande e ancora più attenta alle loro esigenze”.

Il nuovo logo sarà pubblicato dal 7 maggio sui materiali promozionali e pubblicitari, sui cataloghi, sul nuovo sito e su tutti gli altri canali di comunicazione offline e online della compagnia.

Intermedia Channel

Related posts

Top