ESECUTIVO NAZIONALE SNA: ROBERTO PISANO NOMINATO NUOVO VICE PRESIDENTE VICARIO

SNA (2)

Anche Vittorio Zenith viene cooptato all’interno dell’esecutivo del sindacato di categoria

Roberto Pisano Miniatura ImcRoberto Pisano (nella foto a sinistra) è il nuovo Vicepresidente vicario del Sindacato Nazionale Agenti. Al suo secondo incarico di Presidente della Sezione Provinciale di Cagliari, Pisano è coordinatore del Gruppo di Lavoro per la Riforma dello Statuto e responsabile della comunicazione interna del Sindacato. “Questa scelta – ha commentato il presidente SNA, Claudio Demozzi premia le grandi capacità di giudizio, ponderazione, obiettività e spirito di servizio, che hanno caratterizzato il collega fin da primo giorno del suo insediamento all’interno dell’Esecutivo Nazionale. Il suo nome – prosegue Demozzi – mi è stato indicato dalla quasi totalità dei membri dell’Esecutivo, che riconoscono in lui le necessarie doti di equilibrio, disponibilità, moderazione, generosità, indispensabili per svolgere al meglio la funzione di Vicepresidente vicario del Sindacato, sulle quali farò affidamento per affrontare le nuove difficili sfide che SNA si accinge ad affrontare, dopo gli importanti risultati recentemente raggiunti”.

Vittorio Zenith Miniatura ImcOltre alla nomina di Pisano, si segnala l’ingresso nell’esecutivo nazionale di Vittorio Zenith (nella foto a destra), già componente dell’esecutivo SNA durante la presidenza Ghironi con Delega all’Area Legale e Tutela degli iscritti, ed attualmente membro della Commissione Nazionale SNA di Deontologia Professionale, componente del Direttivo Nazionale  UEA, Responsabile della commissione ANA Mandati del GAA UIA RAS, nonché Presidente del Collegio dei Probiviri e Componente del Comitato della Cassa Previdenza Agenti dello stesso gruppo aziendale. “Si tratta di un collega che ha dato già molto, moltissimo, al Sindacato – ha commentato il presidente SNA Demozzi a margine della nomina – e che ha contribuito con generosità e profondo impegno alla tutela degli Agenti, ma che non ha esaurito la sua preziosa carica di generosità ed ancora molto potrà mettere a disposizione, per contribuire alla nostra causa”.

Intermedia Channel

Related posts

Top