Euler Hermes Italia e Gruppo CMT insieme per la dematerializzazione delle polizze

Assicurazioni - Dematerializzazione Imc

Assicurazioni - Dematerializzazione ImcIl Gruppo CMT – marchio di C.M.Trading, specializzato nella gestione digitale delle comunicazioni – ha progettato una soluzione personalizzata di Customer Communication Management per Euler Hermes Italia, la compagnia leader dell’assicurazione crediti e parte del Gruppo Allianz.

La compagnia, si legge in una nota, da oltre 100 anni contribuisce allo sviluppo del business delle imprese proteggendo il loro portafoglio clienti tramite servizi finanziari. Avvalendosi di 400 collaboratori e presente sul territorio con 27 Agenzie Generali, Euler Hermes Italia ha realizzato nel 2015 un giro d’affari pari a oltre 246 milioni di Euro e annovera tra i suoi clienti oltre 4.500 imprese di ogni dimensione e fatturato.

L’esigenza della compagnia ha riguardato la semplificazione del processo di emissione delle polizze di cauzione (bonding), “con una soluzione in grado di soddisfare e garantire la forma scritta ed il valore probatorio dei documenti, con i vantaggi di efficienza di un processo digitale”. Euler Hermes, grazie alla soluzione sviluppata dal Gruppo CMT, ha quindi avviato un processo di dematerializzazione delle polizze, relativo alle fasi di inbound (ricezione delle polizze), trattamento dei documenti, outbound e conservazione sostitutiva.

Riduzione dei costi, innovazione della linea di business e potenziamento del Risk Management “sono solo alcuni degli obiettivi raggiunti, che hanno permesso di ricreare valore in un settore altamente competitivo, come quello assicurativo”.

L’approccio del Gruppo CMT – prosegue la nota – ha permesso di implementare la soluzione “in modo estremamente operativo e allo stesso tempo, rispondendo in maniera puntuale alle richieste di Euler Hermes, in termini di tempistiche di applicazione, rischi normativi e cost saving”.

La soluzione utilizzata consente inoltre “la creazione di un vero e proprio ecosistema di gestione delle comunicazioni, che rende il processo più efficiente e dotato di un maggior controllo”. I servizi implementati consentono in particolare di gestire l’intero processo di trattamento della polizza: il servizio remoto di Firma Digitale Automatica Massiva, di Marca Temporale e di Timbro Digitale, utili al trattamento dei documenti; un’area web per gestire in autonomia i propri certificati digitali; la Conservazione Sostitutiva dei documenti, per l’archiviazione conforme alla normativa vigente; il sistema di invio dei documenti.

La soluzione include un’area web per il download o la verifica dei documenti digitali di polizza e un servizio di riconoscimento e registrazione del titolare di firma, per la sicurezza del processo. La trasparenza e la standardizzazione del sistema “favoriscono un maggior controllo del processo, attraverso notifiche e dashboard direzionali”. A completamento del servizio, il Gruppo CMT si è occupata anche del training interno per l’usabilità del processo e dell’assistenza del sistema.

L’introduzione e l’utilizzo della soluzione – continua la nota – “ha pienamente soddisfatto le esigenze di Euler Hermes, che ha ottenuto i risultati attesi in termini di risparmio sui costi, efficienza e funzionalità. La soluzione, infatti, favorisce l’ottimizzazione delle risorse, la riduzione dei costi di produzione dei documenti cartacei e dei costi di dispatching (materiali e tempi) e l’eliminazione completa dei costi di archiviazione fisica”.

Viene inoltre evidenziato il potenziamento del Risk Management, in grado di ridurre i rischi di non conformità del contratto per assenza della firma e di smarrimento dei documenti. La soluzione del Gruppo CMT consente infine “un’innovazione del servizio e dell’intera linea di Business, riducendo i disturbi di comunicazione tra stakeholder, migliorando la user experience e riducendo i tempi di approvazione”.

“Adottare un sistema di gestione documentale e di firma digitale – ha dichiarato Roberto Rocchetti, amministratore delegato del Gruppo CMT – è un aspetto delicato e critico soprattutto per il mercato finanziario / assicurativo o del retail. Le aziende hanno a disposizione indicatori di performance facilmente misurabili sull’efficacia della soluzione come, ad esempio, tempi di approvazione più rapidi, maggiore inquadramento delle risorse interne su attività ad alto valore e la riduzione dell’impatto ambientale”.

Intermedia Channel

Related posts

Top