Europ Assistance e Milano Marathon celebrano dieci anni di partnership

Europ Assistance - Milano Marathon (Foto Pentaphoto/Alessandro Trovati) Imc

Europ Assistance - Milano Marathon (Foto Pentaphoto/Alessandro Trovati) Imc

Nel 2019 la partnership tra la compagnia del Gruppo Generali e la manifestazione podistica giunge al suo decennale: un traguardo frutto di una collaborazione “nata per garantire la tranquillità di tutti i runner per un evento all’insegna di sport e divertimento in tutta sicurezza”

Europ Assistance – compagnia del Gruppo Generali specializzata nell’assistenza privata – si è avvicinata alla Milano Marathon nel 2010 da una parte offrendo assistenza sanitaria a tutti i runner partecipanti, dall’altra proponendo un’offerta di servizi e coperture assicurative dedicate a chi pratica la propria disciplina sportiva preferita.

La novità dell’edizione 2019, anno in cui la partnership celebra il suo decennale, è rappresentata dalla possibilità di inserire sul proprio pettorale di gara alcuni dati sanitari. In questo modo, si legge in una nota, “i parametri saranno immediatamente disponibili all’equipe medica di Europ Assistance rendendo il loro intervento ancora più tempestivo e mirato”.

In questi dieci anni la Milano Marathon ha visto triplicarsi il numero dei partecipanti e l’Europ Assistance Relay Marathon, la staffetta che divide il percorso in 4 tappe e si corre in squadra, ha raggiunto l’anno scorso la quota record di 12.500 runner, con un incremento di oltre il 500%.

Di pari passo con questa crescita – prosegue la nota – anche l’assistenza sanitaria fornita da Europ Assistance ha registrato numeri significativi: dall’inizio della partnership sono stati 686 i pazienti trattati, 297 gli interventi delle ambulanze, 40 gli invii in ospedale dalla tenda medica, 126.522 le persone assistite. Tutto ciò “a conferma della mission di Europ Assistance di prendersi cura della salute delle persone non solo quando sono in viaggio lontane da casa, ma anche in un momento di sport e quotidianità”.

“Correre è una passione e la Milano Marathon è un grande evento per la città. Per garantire la sicurezza sanitaria di tutti i runner da 10 anni mettiamo in campo forze ingenti e tutta la nostra professionalità – ha dichiarato Gianluca Zanini, Chief Sales & Marketing Officer di Europ Assistance Italia –. Essere una Care Company come la nostra equivale ad assumersi la responsabilità di aiutare le persone in qualsiasi contesto. La credibilità unita all’affidabilità e alla facilità di accesso all’assistenza sono gli elementi che hanno reso questa partnership un successo”.

La XIX edizione della Milano Marathon “farà quindi nuovamente da palcoscenico per testare le capacità di intervento della compagnia”, che metterà a disposizione “una macchina organizzativa imponente e complessa, in grado di intervenire sull’intero percorso e in ogni momento della corsa. Anche quest’anno saranno dispiegati soccorritori dotati di defibrillatore a bordo di biciclette, moto ed auto medicalizzate, 17 ambulanze e più di dieci squadre appiedate in prossimità dell’arrivo, pronte a gestire qualsiasi emergenza”. All’interno della tenda medica sarà presente anche l’ECMO, un’apparecchiatura in grado di sostituire l’attività di cuore e polmoni per i casi più gravi. La novità 2019 è invece rappresentata dall’utilizzo di vasche per il raffreddamento ad uso degli atleti e ubicate in prossimità dell’arrivo.

Europ Assistance sarà inoltre presente da giovedì 4 a sabato 6 aprile all’interno del Milano Running Festival, fiera interamente dedicata al mondo del running e al wellness, per far conoscere e testare gratuitamente a tutti gli appassionati runner MyClinic, piattaforma digitale multicanale per la salute di tutta la famiglia.

Intermedia Channel

Related posts

Top