Europ Assistance rinnova l’accordo con SISCOS per la cooperazione internazionale

Collaborazione - Cooperazione (Immagine Gerd Altmann - Pixabay) Imc

Collaborazione - Cooperazione (Immagine Gerd Altmann - Pixabay) ImcOltre cinquemila le assistenze prestate nel 2018 a supporto della cooperazione internazionale. La compagnia e Siscos, società di servizi che unisce alcuni dei principali operatori del settore, rinnovano la partnership

In un momento “in cui la cooperazione internazionale assume grande rilevanza”, Europ Assistance Italia rinnova un accordo per portare assistenza ovunque nel mondo agli operatori delle ONG associate a SISCOS.

La proposta di servizi di assistenza della compagnia si chiama Resident Noproblem ed è messa a disposizione, grazie ad un accordo ultradecennale, degli operatori professionali di enti impegnati nella cooperazione internazionale aderenti all’associazione Siscos che, da quasi 40 anni, assiste più di 350 organizzazioni non governative offrendo la massima tutela a quanti operano in contesti ambientali, climatici e sociali difficili in tutte le parti del mondo.

Grazie alla propria presenza globale e una struttura “in grado di intervenire tempestivamente e in modo capillare”, Europ Assistance – si legge in una nota – ha assistito nel solo 2018 oltre 5.100 professionisti della cooperazione in tutto il mondo, “garantendo loro servizi h24, assistenza medica, rimborso di spese mediche sostenute e intervenendo con le procedure più adeguate a risolvere qualsiasi problema in caso di infortunio o malattia, anche se preesistente”.

«In qualità di Care Company, ci prendiamo cura delle persone in ogni momento della vita, anche quella lavorativa e in contesti professionali particolarmente sfidanti – sottolinea Piero Dacquino, Head of Insurance, Retail & Brokers di Europ Assistance Italia –. Siamo davvero orgogliosi di rinnovare questo accordo, da una parte perché si tratta di una partnership ormai ultra decennale che testimonia la qualità dei nostri servizi ovunque nel mondo, dall’altra perché dimostriamo vicinanza, agendo in prima linea, alla cooperazione internazionale portando il nostro contributo professionale e mettendo a disposizione il meglio delle nostre strutture e della nostra esperienza».

«Quello con Europ Assistance è un accordo che è andato sempre più, nel corso degli anni, adeguandosi alle esigenze degli operatori, dei cooperanti e dei volontari della cooperazione non-governativa – afferma Cinzia Giudici, presidente di SISCOS –. Si tratta di fornire, con sensibilità e disponibilità, la massima garanzia a persone che lavorano in situazioni molto esposte a rischi sanitari, inserite in contesti difficili e spesso non facilmente raggiungibili. Il tema della prevenzione è stato sempre uno dei principali argomenti che ha visto SISCOS ed Europ Assistance impegnate insieme in attività formative e di consulenza sanitaria, che hanno permesso di abbattere, nel corso degli anni, un gran numero di sinistri e di malattie».

Intermedia Channel

Related posts

*

Top