EX AGENTI INA ASSITALIA, SNA SEGUE CON ATTENZIONE IL LAVORO DEI LEGALI

SNA HiResProseguono i contatti tra i legali per la ricerca delle soluzioni più idonee soluzioni al contenzioso che oppone gli ex agenti di Ina Assitalia a Generali Italia. Il Sindacato Nazionale Agenti sta infatti “monitorando attentamente gli sviluppi della situazione” e in una nota diffusa tramite la newsletter odierna riconferma “la propria ferma volontà di porre in essere ogni iniziativa, in qualsiasi sede ed a qualsiasi livello, qualora si evidenzi che Generali Italia non intraprenda tutte le  necessarie e più tempestive iniziative  per  porre fine ad un contenzioso  che, per quantità e qualità  delle questioni, non ha uguali, allo stato, nel panorama assicurativo italiano“.

Il Presidente SNA Claudio Demozzi lo ha ribadito in una lettera indirizzata agli ex agenti Ina Assitalia, spiegando l’intenzione del Sindacato “di ricorrere agli strumenti mediatici e di non escludere altri tipi di iniziative per indurre Generali Italia a prendere coscienza della grave situazione nella quale versano i colleghi ex Ina Assitalia“. Il Sindacato intende inoltre “tenere costantemente informati gli iscritti e tutti gli agenti italiani degli sviluppi delle  trattative e delle iniziative da intraprendere“.

Lettera di Claudio Demozzi agli ex Agenti INA Assitalia

Intermedia Channel

Related posts

Top