FALLIMENTI IMCO E SINERGIA: COMUNICATO DI FONSAI E MILANO

Le due compagnie hanno reso noto i rapporti in essere con le due società poste in fallimento.  

In una nota congiunta, Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni sono intervenuti riguardo la sentenza dichiarativa di fallimento di ImCo spa e Sinergia Holding di Partecipazioni spa, entrambi in liquidazione, precisando che i rapporti in essere delle due compagnie sono i seguenti:

– 102,5 milioni di euro vantati da Milano Assicurazioni verso Avvenimenti e Sviluppo Alberghiero srl relativi all’iniziativa di via Fiorentini in Roma. Tale credito è stato svalutato per 29,9 milioni di euro;

– 76,4 milioni di euro vantati da Milano Assicurazioni verso ImCo relativi all’iniziativa di Milano via dei Castillia. Tale credito è stato svalutato per 12,6 milioni di euro;

– 23,2 milioni di euro vantati da Immobiliare Fondiaria Sai verso Imco relativi all’iniziativa di San Pancrazio Parmense (PR). Tale credito è stato svalutato per 11,7 milioni di euro;

– 7,2 milioni vantati da Nuove Iniziative Toscane verso Europrogetti per acconti su lavori di progettazione;

– 21,4 milioni di euro relativi a crediti vantati da Banca Sai nei confronti del gruppo ImCo – Sinergia, di cui 10,9 milioni rappresentati da posizioni creditorie chirografarie;

– 33,5 milioni di euro relativi a polizze fideiussorie a garanzia di impegni assunti da società facenti parte del gruppo ImCo – Sinergia di cui 31,4 milioni di euro in capo a Fondiaria–Sai e 2,1 milioni di euro in capo a Milano Assicurazioni.

Inoltre, sono stati avviati «gli approfondimenti necessari e propedeutici a valutare gli impatti di tale situazione che, una volta completati, verranno tempestivamente comunicati al mercato».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top