Filo diretto assicura la 2^ edizione di “reMIVEri”

Gruppo Filo Diretto HiRes

Gruppo Filo Diretto HiResCon la polizza Amieasy del Gruppo, i 14 canottieri impegnati nel viaggio in barca dal lago Maggiore al mare Adriatico attraverso le antiche vie d’acqua “potranno contare su una serie di garanzie e utili servizi di assistenza”

Il Gruppo Filo diretto – attivo nell’offerta di soluzioni assicurative e di servizi alla persona nelle aree turismo e viaggi, auto, casa e salute – ha annunciato la sponsorizzazione della seconda edizione di reMIVEri, il viaggio alla riscoperta delle vie d’acqua del nord Italia curato da CUS-Canottieri San Cristoforo Milano. In qualità di sponsor tecnico dell’iniziativa, che ha preso il via sabato 21 maggio scorso dalla città di Candoglia, a pochi passi dal lago Maggiore, e che si concluderà il prossimo 27 maggio con l’arrivo a Ravenna, Filo diretto assicurerà gratuitamente i canottieri impegnati nel tragitto, fornendo loro la migliore assistenza possibile in caso di imprevisto.

Grazie ad una versione personalizzata della polizza Amieasy – si legge in una nota – i 14 canottieri che prenderanno parte alla 2^ edizione di reMIVEri “potranno vivere il viaggio in barca in modo ancora più sereno e sicuro” grazie ai servizi di assistenza alla persona quali la consulenza medica telefonica e il trasporto sanitario organizzato, erogati dalla Centrale operativa del Gruppo, attiva 24 ore su 24, oltre ad altre coperture come il rimborso delle spese mediche in caso di malattia e infortunio. Da quest’anno inoltre, come tutte le polizze Filo diretto, “gli assicurati avranno a disposizione l’App DOC 24 grazie alla quale potranno consultare in videochiamata un medico 24 su 24 ed effettuare, se necessario, il tele-monitoraggio dei parametri vitali”.

“Dopo il grande successo ottenuto dalla prima edizione di reMIVEri, che ha visto 10 intrepidi canottieri compiere un viaggio da Milano a Venezia soltanto attraverso le vie d’acqua, siamo ancora più convinti di confermare il nostro supporto ad una straordinaria iniziativa che coniuga il sapore dell’impresa sportiva con la riscoperta delle bellezze del territorio – spiega il presidente del Gruppo Filo diretto, Gualtiero Venturaanche quest’anno il nostro contributo sarà volto a regalare un po’ di tranquillità ai partecipanti, tutelandoli sul piano assicurativo nel caso in cui si verifichino eventuali imprevisti durante la traversata”.

Intermedia Channel

Related posts

Top