Fondazione Severo Galbusera, convegno sulle collaborazioni tra intermediari (Verona, 9 luglio)

Collaborazione (6) Imc

Collaborazione (6) Imc

È in programma il prossimo 9 luglio a Verona (Auditorium Bisoffi, presso la sede di Cattolica Assicurazioni, via Calatafimi 10/A) il convegno Le collaborazioni tra intermediari assicurativi: limiti, responsabilità e prospettive, organizzato dalla Fondazione Severo Galbusera con il contributo della sezione Veneto – Trentino Alto Adige di AIDA (Associazione Internazionale di Diritto delle Assicurazioni).

L’agenda del convegno prevede, dalle 14.15, i saluti iniziali da parte di Fausto Panzeri, presidente della Fondazione Severo Galbusera; a partire dalle 14.30 sono quindi previste le relazioni da parte del coordinatore, Avv. Prof. Gianluca Romagnoli (Università di Padova; “Gli accordi nella prospettiva “amministrativa” di correttezza”), dell’Avv. Nidia Bignotti (Foro di Verona; “Aspetti problematici dei rapporti di collaborazione tra intermediari”), dell’Avv. Prof. Claudio Russo (Università La Sapienza, Roma; “Gli obblighi informativi in presenza di collaborazioni”), di Roberto Simone (presidente II Sezione Civile Tribunale di Venezia; “Responsabile “privatistiche” a fronte di accordi di collaborazione”) e Violetta De Luca (IVASS; “POG: impatto nelle prospettive organizzative degli intermediari”).

La seconda parte del convegno – dalle 16.15 – ospiterà invece la tavola rotonda “La parola agli attori del mercato”, coordinata da Fausto Panzeri. Alla data di pubblicazione dell’articolo, è prevista la partecipazione di Enzo Furgiuele (Assinform), che curerà anche l’intervento iniziale Collaborazione orizzontale tra intermerdiari: criticità del rapporto, Luigi Viganotti (presidente ACB), Antonia Boccadoro (segretario generale AIBA), Paolo Iurasek (vicepresidente ANAPA Rete ImpresAgenzia), Stella Aiello (responsabile del servizio distribuzione ANIA), Jean François Mossino (presidente Commissione agenti BIPAR), Claudio Demozzi (presidente SNA) e Anna Fasoli (vicepresidente UEA).

La partecipazione al convegno è gratuita e sono previsti quattro crediti formativi per gli intermediari assicurativi. L’iscrizione è riservata a coloro che si registreranno preventivamente, inviando la scheda in calce all’articolo a info@fsgalbusera.com o al fax 045-8300394.

Intermedia Channel


Convegno “Le collaborazioni tra intermediari assicurativi: limiti, responsabilità e prospettive” (Verona, 9 luglio) – Modulo di adesione e programma

Related posts

Top