FONDAZIONE UNIPOLIS: ECCO LE 15 NUOVE STARTUP DEL BANDO “CULTURABILITY”

CulturabilitySono state selezionate fra oltre 800 progetti culturali e creativi presentati da 3 mila giovani under 35 di tutta Italia. Riceveranno 20 mila euro ciascuna e il supporto per portare l’impresa sul mercato

Il Bando “Culturability – fare insieme in cooperativa”, iniziativa promossa da Fondazione Unipolis, si avvia alla sua fase finale. Sono stati infatti selezionati i quindici progetti imprenditoriali a cui andrà il contributo economico previsto, con l’obiettivo di supportare la nascita di startup create da under 35 nei settori culturale e creativo.

Nei giorni scorsi la Commissione di Valutazione ha concluso i propri lavori di analisi e confronto, scegliendo le 15 neo imprese tra i 272 progetti imprenditoriali, completi di business plan e piano economico finanziario, inviati entro il 31 ottobre scorso. Ciascuna nuova impresa riceverà un contributo di 20 mila euro a fondo perduto – per un totale complessivo di 300 mila euro – oltre ad un’attività di supporto e mentoring per accompagnare le cooperative sul mercato.

Si conclude così un percorso durato quasi un anno, che ha visto nella fase iniziale la presentazione di ben 824 progetti presentati 3 mila giovani, in maggioranza donne, provenienti da tutta Italia. I 15 progetti selezionati – si legge in una nota – vedono direttamente protagonisti 66 giovani, i quali hanno così messo le basi per creare altrettanti posti di lavoro, che potranno aumentare in virtù del consolidamento delle iniziative imprenditoriali. Si tratta di progetti e modelli di business diversi tra di loro, sottolinea la fondazione, che testimoniano “il grande fermento e le tante energie che si muovono nel mondo creativo e culturale italiano. Soprattutto, sono espressione dell’ingegno e della capacità dei tanti giovani che vogliono essere protagonisti e imprenditori del proprio futuro”.

Le nuove cooperative si costituiranno a inizio 2014 con il supporto della Fondazione Unipolis e dei professionisti messi a disposizione dai partner del bando: Unipol Banca e Unipol Assicurazioni, Legacoop con la sua rete di servizi centrale e territoriale, Generazioni, SeniorCoop, Coopfond. I giovani “potranno contare sulla consulenza e l’aiuto di persone competenti, in grado di aiutarli nella risoluzione dei tanti problemi che comporta la costituzione di una nuova azienda e soprattutto il suo inserimento nel mercato, a partire dalla convinzione che il denaro per l’avvio è importante, ma non basta”. Allo stesso tempo, con la collaborazione della fondazione, “verrà creato uno storytelling online che racconterà il percorso e la crescita delle neo-nate imprese”.

Di seguito l’elenco delle 15 start up selezionate; maggiori informazioni sui singoli progetti sono disponibili sul sito Culturability:

  • ADD+ Lab_ADDitive + manufacturing – Bari;
  • Architetti Emergenti – Reggio Calabria;
  • BeeSide – Social Storytelling – Napoli;
  • Cartoon App – Milano;
  • CODE0039: Cooperativa Designer Italiani – Lanciano (CH);
  • Cooperativa Curvilinea – Cisliano (MI);
  • Film Voices – Bologna; Frontiere – Roma;
  • Greetings from Alghero – Alghero (SS);
  • Imagineering – Basiani (MI);
  • Pigment Workroom – Bari;
  • Progetto QUID – Verona;
  • Social Innovation Factory – Bologna;
  • Spark! La scintilla della scoperta – Torino;
  • Sprawl Design Industries – Palermo.

Intermedia Channel

Related posts

Top