Fondo agenti, Anapa bussa in Covip

Vincenzo Cirasola (12) Imc

Vincenzo Cirasola (12) Imc

(di Mauro Romano – Milano Finanza)

Anapa, l’associazione degli agenti di assicurazione presieduta da Vincenzo Cirasola (nella foto), alza ancora la guardia sul Fonage e chiede un incontro alla Covip per avere indicazioni sul piano di salvataggio dopo il fallimento delle ipotesi di riequilibrio prospettate dal commissario straordinario Ermanno Martinetto.

Sono quasi due anni che i trasferimenti dal fondo pensione, che rappresenta circa 25 mila agenti di assicurazione (di cui 15 mila attivi) sono stati congelati in attesa di un piano definitivo di salvataggio e «molti agenti in attività sono in attesa di conoscere gli scenari che si prospettano e le iniziative che saranno intraprese in seguito al mancato accordo raggiunto con responsabilità di una sola delle parti sociali», scrive Cirasola.

Il riferimento è allo Sna, che non ha accettato la cancellazione della prestazione, prevista nei precedenti piani. Ma lo stallo dovrebbe essere a breve superato, fanno sapere da Covip, aggiungendo che Martinetto sta lavorando a un nuovo piano dopo le indicazioni ricevute dalla Commissione, da presentare nelle prossime settimane.

Related posts

Top