Formazione Intermedia Channel, focus su GDPR e attività antifrode

giorgio-grasso-imc

giorgio-grasso-imc

Gli appuntamenti della prima sessione di aule 2018 in web conference, curate direttamente da Formazione Intermedia Channel e dedicate all’aggiornamento formativo degli intermediari per assolvere agli obblighi fissati dal Regolamento IVASS 6/2014 (60 ore in un biennio), riservano un doveroso spazio a due argomenti di strettissima attualità per il settore assicurativo.

Il 7 e 13 giugno prossimi sono in programma due lezioni con uno dei “veterani” tra i docenti ospiti della nostra formazione certificata: l’Avv. Giorgio Grasso (nella foto), Senior Partner dello studio legale BTG Legal e responsabile mondiale del Cyber Special Interest Group di Global Insurance Law Connect, network internazionale di studi legali specializzati nel diritto assicurativo.

Nella prima aula (giovedì 7 giugno, dalle 15 alle 17), l’Avv. Grasso tratterà un argomento quanto mai sentito, anche per quanto riguarda proprio l’attività del comparto assicurativo e l’impatto che può avere a livello di operatività dei singoli intermediari: la nuova normativa per la protezione dei dati personali (GDPR), entrata in vigore lo scorso 25 maggio.

La seconda lezione (mercoledì 13 giugno, dalle 10 alle 12) sarà invece incentrata sulle frodi in ambito assicurativo e sull’attività di contrasto connessa – anche a livello di agenzia –, con tutte le novità e gli aggiornamenti intervenuti nel corso dell’ultimo anno.

Per maggiori informazioni sui corsi tenuti dall’Avv. Grasso, sulle altre aule in programma, su costi ed iscrizioni, tutti gli intermediari interessati possono inviare una mail a formazione@intermediachannel.it.

Formazione Intermedia Channel


Formazione Intermedia Channel 2018 – Calendario aggiornamento formativo intermediari (aggiornato al 22 maggio)

Related posts

*

Top