Forum ANIA-Consumatori, nuova edizione del “Gran Premio di Matematica Applicata”

Matematica applicata (3) Imc

Matematica applicata (3) Imc

Riparte il Gran Premio di Matematica Applicata, concorso educativo realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con la Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari. Alla chiusura delle iscrizioni, fissata per l’8 gennaio 2018, “migliaia di giovani torneranno a sfidarsi a colpi di quiz e problemi di logica e misureranno la loro capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale”.

Il “Gran Premio” – spiega il Forum in una nota – è una competizione rivolta agli studenti degli ultimi due anni delle superiori “che ha l’obiettivo di valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi, sensibilizzandoli sui risvolti concreti di una disciplina fondamentale per la loro formazione”. Queste conoscenze costituiscono infatti “una base importante per affrontare efficacemente situazioni complesse e prendere in futuro delle decisioni importanti in ambito finanziario”.

“Anche se secondo l’ultima rilevazione OCSE PISA 2015 (indagine internazionale promossa con lo scopo di valutare periodicamente il livello di istruzione degli adolescenti dei principali paesi industrializzati) la mathematical literacy dei nostri studenti sembra progressivamente migliorare”, evidenziano ancora dal Forum, “è fondamentale continuare a lavorare affinché questi siano sempre più preparati. Ecco perché per la XVII edizione del “Gran Premio” il Forum ANIA-Consumatori punta a rafforzare il coinvolgimento di scuole e studenti (lo scorso anno parteciparono 104 scuole di dodici regioni per un totale di oltre 7.500 alunni) in ogni angolo del paese”.

I giovani concorrenti dovranno risolvere quiz originali di difficoltà progressiva “che richiedono allenamento al ragionamento logico e buone capacità intuitive”. La prima manche si svolgerà come sempre all’interno delle singole scuole iscritte alla manifestazione. La seconda prova si terrà invece presso le sedi dell’Università Cattolica di Milano e di Roma – quest’ultima inserita per l’edizione 2018 perché più facilmente raggiungibile per gli istituti del Centro e del Sud Italia – e determinerà la classifica finale del concorso.

La manifestazione si chiuderà poi il 24 marzo 2018 con un evento finale in cui saranno premiati i migliori studenti – insieme ai rispettivi docenti – “e a cui parteciperanno autorevoli rappresentanti del mondo accademico e assicurativo”. Nel corso della giornata finale è inoltre previsto un momento di orientamento, in cui verranno illustrati agli studenti i corsi di studio e le opportunità professionali nel mondo economico, finanziario e assicurativo.

Intermedia Channel

Related posts

Top