Future Bancassurance Awards 2018, ecco i vincitori

Future Bancassurance Awards 2018 HiRes

Future Bancassurance Awards 2018 HiResFuture Bancassurance Awards ha celebrato ieri sera, martedì 6 novembre, le eccellenze nel mercato della bancassicurazione in Italia. La quarta edizione dell’evento, anteprima agli odierni lavori del Future Bancassurance Forum 2018 di Milano (entrambe le manifestazioni sono organizzate da EMFgroup e Intermedia Channel è Media Partner sia degli Awards sia di FBF 2018), ha conferito quasi 50 riconoscimenti fra società e personalità, premiate davanti ad una platea di quasi 300 ospiti.

I premi sono stati individuati con diverse modalità: riconoscimenti stabiliti dalla Giuria – presieduta da Giovanni Manghetti (già presidente IVASS), supportato da Francesco Frasca (già Capo della Vigilanza di Banca d’Italia), Manlio D’Aponte (già direttore generale di Banca di Credito Popolare), Piergiorgio Giuliani (docente Università Europea), Giancarlo Mazzuca (scrittore e giornalista) e Beppe Ghisolfi (vicepresidente Gruppo Europeo Casse di Risparmio) –, votazioni online aperte a tutto il mercato e premi definiti con attività di business intelligence.

Di seguito, l’elenco dei riconoscimenti assegnati in questa edizione dei Future Bancassurance Awards:

Premi alle personalità

Rappresentanti di istituzioni

  • “Per il rilancio dell’attività e dell’immagine dell’ABI”Antonio Patuelli, presidente ABI e della Cassa di Ravenna
  • “Per la profonda conoscenza e competenza dimostrata sia nel settore bancario che in quello assicurativo”Dario Focarelli, direttore generale ANIA

Premi banchieri banche nazionali

  • “Per le capacità di riorganizzazione e di rilancio della rete distributiva”Domenico De Angelis, condirettore generale Banco BPM
  • “Per la capacità di Execution delle strategie e la flessibilità operativa dimostrata”Nazzareno Gregori, direttore generale Credem
  • “Per il contributo dato al miglioramento della solidità patrimoniale del gruppo che presiede”Aldo Pia, presidente Banca d’Asti
  • “Per la convinzione dimostrata nel qualificare la banca a sostegno del territorio”Stefano Lado, presidente gruppo Banco Desio
  • “Per la capacità di execution allo sviluppo della bancassicurazione e del welfare”Rossella Leidi, vice direttore generale UBI Banca

Premi banchieri banche locali

  • “Per gestire con successo la relazione tra banche e gli oltre 54.000 soci, nel rispetto della solidità e della crescita”Tino Cornaglia, presidente Banca di Alba
  • “Per aver mantenuto la propria banca indipendente con serietà e disciplina operativa”Francesco Azzoaglio, consigliere Banco Azzoaglio
  • “Per essere stato uno dei promotori del gruppo Cabel e di continuare a farlo crescere puntando costantemente all’innovazione”Francesco Bosio, direttore generale Banca di Cambiano
  • “Per l’impegno e la professionalità nella gestione del processo di aggregazione per creare la più grande BCC della Lombardia”Giorgio Beretta, direttore generale BCC Milano
  • “Per la brillantezza e la visione commerciale a sostegno della crescita”Stefano Pitti, vicedirettore generale Cassa di Risparmio di Volterra
  • “Per l’impegno e l’attenzione allo sviluppo del credito cooperativo”Alberto Rizzo, vice presidente Banca di Cherasco

Premi per gli assicuratori che hanno sviluppato la bancassurance

  • “Assicuratore pioniere della bancassurance”Manlio Lostuzzi, amministratore delegato e direttore generale Genertel
  • “Per la capacità di execution della strategia di crescita nella bancassurance del gruppo”Marco Di Guida, amministratore delegato Crédit Agricole Vita e Crédit Agricole Assicurazioni
  • “Per l’impegno al rilancio della bancassurance nell’ambito della nuova strategia multicanale”Roberto Laganà, direttore generale di Italiana Assicurazioni e Uniqa Assicurazioni
  • “Per la capacità e la professionalità nello sviluppo del settore bancassurance del gruppo” Fabio Carniol, amministratore delegato Helvetia Vita e Chiara Assicurazioni

Premi personalità

  • “Per la sua professionalità e fermezza a sostegno della tutela degli assicurati”Francesco Petrillo, già Capo del Servizio Tutela del Consumatore IVASS 
  • “Per le sue capacità giornalistiche, contribuendo alla crescita del TG1”Andrea Montanari, giornalista

Premi alle società

Premi assegnati dal mercato tramite votazione online

  • “Miglior banca territoriale del 2018 nella bancassurance Vita”Banca Popolare di Bari
  • “Miglior banca locale 2018 per i risultati nella bancassurance Danni”EmilBanca
  • “Miglior compagnia “non captive” 2018 per l’offerta di prodotti Danni per le banche”Chiara Assicurazioni
  • “Miglior compagnia “non captive” 2018 per l’offerta di prodotti Vita per le banche”Genertellife

Achievement 2018

  • “Per l’operazione più rilevante nel 2018 in ambito bancassurance”Cattolica Assicurazioni
  • “Per la continua innovazione e per le performance di crescita del valore della produzione Vita”Aviva
  • “Per l’innovazione nell’asset allocation delle gestioni separate”Amissima Assicurazioni
  • “Per essere un benchmark nella redditività del business e nell’efficienza organizzativa”Credemvita
  • “Per aver contribuito alla digitalizzazione dei processi nella bancassurance”Tsunami (gruppo AON)
  • “Per i risultati ottenuti nella sanità integrativa” (premio doppio) – La Cassa di Ravenna e RBM Assicurazione Salute

Per i migliori nuovi prodotti 2018

  • “Per la flessibilità negli investimenti del prodotto multiramo ‘OpenMultiasset’” Italiana Assicurazioni
  • “Per il prodotto “PrimaVera” che offre agli assicurati flessibilità e una gestione finanziaria distintiva”Vera Vita
  • “Per l’innovazione finanziaria di ‘Crédit Agricole Vita Global Solution’ con fondi ESG” Crédit Agricole Vita
  • “Per l’innovazione e unicità del prodotto ‘GreenEthica’”Farad
  • Per l’innovazione del prodotto ‘BluImpresa Multirischi’”Cargeas Assicurazioni
  • Per l’innovazione del prodotto ‘My Care Salute’”Incontra Assicurazioni
  • “Per la particolarità del prodotto multirischi ‘Protezione Massima’”CF Assicurazioni

Per i servizi di consulenza

  • “Per l’innovazione del modello di consulenza patrimoniale e assicurativa”BPER Banca
  • “Per la completezza del servizio di consulenza assicurativa per le PMI”UBI Banca  
  • “Per l’innovazione del modello integrato di bancassicurazione per il welfare”Banca Popolare di Sondrio
  • “Per la qualità del modello commerciale nella bancassurance”CR Cento

Per le performance di vendita nel Vita

  • “Per i risultati ottenuti nella vendita del prodotto ‘Clip PIR’” (premio doppio) – CheBanca! e CNP Partners
  • “Per i risultati ottenuti nella vendita del prodotto ‘UnipolSai Investimento PIR’”Unipol Banca
  • “Per essere un caso di successo a livello locale nella vendita delle polizze multiramo” Credito Cooperativo Romagnolo
  • “Per i risultati raggiunti nella vendita del prodotto ‘Twin Selection’”UBI Banca

Per le performance di vendita nella Protection e nei Danni

  • “Per i risultati raggiunti nella vendita di polizze PPI”Sparkasse
  • “Per essere un caso di successo a livello locale nella vendita delle polizze Danni” (premio doppio) – BCC Casalgrasso e Santa’Albano Stura e Assicura Group
  • “Per essere un caso di successo a livello locale nella vendita delle polizze Danni”Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale

Intermedia Channel

Related posts

*

Top