Generali, accordo per l’acquisizione della polacca Union Investment TFI

Union Investment TFI

Union Investment TFIIl gruppo assicurativo ha siglato un accordo con il gruppo tedesco Union Asset Management Holding per rilevare la controllata polacca Union Investment TFI, società di asset management con un patrimonio gestito di 3,3 miliardi di Euro. L’operazione costituisce un rafforzamento della posizione di Generali nell’asset management in Europa Centro-orientale. In aggiunta alla piattaforma multi-boutique per l’Europa annunciata nel 2017, il Gruppo beneficerà delle opportunità di crescita nella CEE, in particolare nel mercato polacco, il più siginificativo dell’area

Generali ha siglato un accordo con il gruppo tedesco Union Asset Management Holding per l’acquisizione del 100% della società di asset management polacca Union Investment TFI. L’operazione, soggetta all’approvazione delle autorità regolamentari, rafforzerà significativamente la presenza di Generali in Polonia.

Union Investment TFI è una società di asset management con un patrimonio gestito di 3,3 miliardi di Euro, circa 135.000 investitori retail e 550 istituzionali che vanta una gamma di fondi diversificati in equities, fixed income e absolute-return. La società è dotata inoltre “di competenze per la produzione interna di prodotti di investimento come di altre soluzioni di investimento”.

“In aggiunta alla nostra piattaforma multi-boutique per l’Europa annunciata nel maggio 2017, vogliamo beneficiare delle opportunità di crescita nell’area CEE, in particolare in Polonia, il mercato più significativo dell’area – ha affermato Timothy Ryan, CEO di Generali Asset Management . Faremo leva sulla posizione di forza di Generali Polonia e Union Investment TFI, coniugando la nostra expertise con quella degli esperti locali dotati di un eccellente track record, per garantire le migliori soluzioni di investimento possibili ai nostri clienti”.

“Condividiamo la visione strategica del nostro Gruppo. L’area Austria, CEE & Russia prosegue nello sviluppo di attività congiunte che uniscono le attività assicurative e di asset management. Abbiamo già assistito a questo processo in Slovenia. Daremo tutto il nostro sostegno allo sviluppo di questa opportunità unica di business strategico in Polonia. La società sarà gestita dal nostro ufficio regionale a Praga come parte della linea di Asset Management – ha sottolineato Luciano Cirinà, Austria, CEE & Russia Regional Officer e CEO di Generali CEE Holding . Grazie al contributo dato dal team che sta operando nella società, non ci saranno cambiamenti significativi per i clienti. In futuro uniremo le competenze e le conoscenze del Gruppo Generali e della società per offrire ai nostri clienti e ai nostri partners i migliori servizi e prodotti assicurativi e finanziari”.

Generali opera in Polonia dal 1998 e conta attualmente 1.300 dipendenti locali. Nel 2017 ha raccolto premi lordi per 550 milioni di Euro, con una quota di mercato del 4%. Fornisce prodotti Danni alla clientela retail e corporate cosi come prodotti Vita, oltre ad essere attiva nel segmento dei fondi pensione.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top