GENERALI ACQUISISCE IL PIENO CONTROLLO DI GENERALI ASIA

Generali - Leone ImcGenerali ha completato l’acquisizione delle quote di minoranza detenute dal Gruppo Kuok in Generali Asia, la holding che controlla le operazioni assicurative del Gruppo nelle Filippine, Thailandia e Indonesia, per un controvalore complessivo di 40 milioni di Euro. Ne ha dato notizia il Gruppo del Leone attraverso una nota diffusa oggi pomeriggio, nella quale si legge anche che, in base all’accordo, Generali ha rilevato la quota di minoranza del 40% che ancora non deteneva.

Parlando dell’operazione, l’ad di Generali, Mario Greco, ha affermato che “il buy-out delle minorities di Generali Asia ci consente di semplificare il business nella regione ed è in linea con la strategia del Gruppo di avere il pieno controllo delle sue attività core. Questo investimento testimonia il nostro impegno in Asia, un’area con eccezionali prospettive di sviluppo grazie ad una classe media in crescita ed una popolazione giovane. Siamo molto grati al Gruppo Kuok, che resta un partner solido e di lungo periodo, il cui supporto e l’efficace collaborazione sono stati elementi chiave per costruire nel corso degli anni attività di successo”.

In Asia, Generali opera complessivamente in 8 Paesi (Cina – dove è uno degli assicuratori stranieri leader nel segmento vita -, Hong Kong, India, Indonesia, Giappone, Filippine, Thailandia e Vietnam) con premi nel 2012 pari a circa 1 miliardo di Euro. In Indonesia, Generali Asia opera nel segmento vita con una strategia distributiva multicanale. Nelle Filippine, è attiva nel segmento vita soprattutto attraverso il canale di bancassurance. In Thailandia, la compagnia opera sia nel vita che nel danni attraverso il canale diretto ed i broker. I premi totali dei tre mercati sono cresciuti di circa il 50% nei primi nove mesi del 2013 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Intermedia Channel

Related posts

Top