GENERALI AVVIA IL COLLOCAMENTO DI UNA QUOTA FINO AL 12% DI BANCA GENERALI

Banca Generali HiRes (2)

Banca Generali HiRes (2)Assicurazioni Generali annuncia in comunicato ufficiale diffuso in data odierna l’avvio del collocamento di una quota fino a 13.666.593 azioni ordinarie di Banca Generali, rappresentanti circa il 12% del capitale sociale della banca.

L’operazione – si legge nel comunicato – si inserisce nell’ambito della strategia annunciata dal Gruppo e permetterà a Generali di “ottimizzare l’allocazione di capitale con un miglioramento dell’indice di Solvency I“. Al termine del collocamento, Generali – che attualmente detiene il 63,5% di Banca Generali – continuerà a detenere la partecipazione di controllo nella banca e a beneficiare di un “canale distributivo strategico“. L’operazione si tradurrà inoltre in un aumento del flottante di Banca Generali.

Il collocamento è rivolto a investitori istituzionali qualificati e in relazione all’operazione e in linea con la prassi del mercato, Generali ha convenuto un periodo di lock-up (periodo di tempo in cui l’investitore non può richiedere il rimborso delle quote/azioni detenute – ndIMC) di 6 mesi con riguardo alla cessione di ulteriori azioni di Banca Generali. I risultati del collocamento saranno comunicati dopo la sua conclusione.

Intermedia Channel

Related posts

Top