Generali inaugura l’ufficio di rappresentanza a Mosca

Mosca Imc

Mosca Imc

Nuova tappa nell’espansione di Generali in Russia, in continuità con la consolidata presenza del Gruppo nel Paese e in Europa Centro-orientale

È stato inaugurato la scorsa settimana l’ufficio di rappresentanza di Generali a Mosca, alla presenza di Luciano Cirinà – Regional Officer dell’area Austria, CEE & Russia e CEO di Generali CEE Holding e del presidente e CEO di Generali Russia & CISGiorgio Callegari.

“Con l’inaugurazione del nostro nuovo ufficio a Mosca celebriamo un passo fondamentale nella nostra espansione in Russia – ha affermato il Group CEO di Generali, Philippe Donnet . Generali guarda con grande interesse e impegno l’evoluzione e la crescita di un mercato caratterizzato da una domanda sempre più sofisticata e che richiede nuovi prodotti e soluzioni assicurative. Apprezziamo gli sforzi compiuti dal governo e dalle autorità russe per garantire disposizioni normative chiare ed efficaci per il settore assicurativo e siamo fiduciosi per i futuri successi di Generali in Russia”.

“La nostra collaborazione con Ingosstrakh risale a più di 30 anni fa – ha aggiunto Cirinà –. Da allora abbiamo supportato i nostri clienti nell’ex URSS e poi in Russia, soddisfacendo le loro esigenze nel campo dell’assicurazione corporate e dell’employee benefit. Siamo fermamente convinti che continueremo a costruire una relazione forte e reciprocamente proficua e intensificheremo la nostra cooperazione industriale in Russia”.

“L’area Austria, CEE & Russia è nel dna di Generali – ha concluso Cirinà –. In Austria e in CEE contiamo più di 12 milioni di clienti, siamo i leader nella regione in termini di redditività e siamo orgogliosi di contribuire con il 9% al totale dei premi del Gruppo e con oltre il 15% al risultato operativo”.

Intermedia Channel

Related posts

Top