Generali Investments, semplificazione delle attività in Germania

Santo Borsellino Imc

Santo Borsellino Imc

Incorporata Generali Investments Deutschland

Generali Investments Deutschland Kapitalanlagegesellschaft mbH (GID) è stata incorporata in Generali Investments Europe Società di gestione del risparmio (Generali Investments) con effetto a partire dall’inizio del corrente mese di giugno. “L’operazione – si legge in una nota – rientra nell’ambito della decisione strategica del Gruppo Generali di semplificare le sue attività globali di asset management ed è stata resa possibile da recenti novità regolamentari che facilitano il passporting dei fondi in Europa”.

“L’integrazione di GID in Generali Investments – ha commentato Santo Borsellino (nella foto), CEO di Generali Investments – è un ulteriore passo in avanti nel processo volto a creare la struttura di asset management pan-Europea e senza confini del Gruppo Generali. Attraverso questa operazione, abbiamo semplificato il nostro business in Germania con l’obiettivo di raggiungere un miglior coordinamento all’interno della nostra organizzazione e servire in modo più efficiente i nostri clienti tedeschi interni ed esterni”.

GID era una società di gestione del risparmio appartenente al Gruppo Generali ed operativa in Germania come Management Company per portafogli di clienti terzi e delle compagnie assicurative del Leone di Trieste. A fine 2015 GID contava su 47 collaboratori e circa 33 miliardi di Euro di attivi in gestione. Per la maggior parte degli attivi di GID – che consistevano in Spezialfonds (AIF) e mandati creati a beneficio delle compagnie assicurative del Gruppo – Generali Investments era stata delegata come Investment Manager.

Generali Investments – conclude la nota – “è tra i primi operatori del settore in Europa ad applicare, contemporaneamente, le procedure di passporting previste dalle direttive europee UCITS e AIFMD di recente introduzione. In virtù di tali procedure, Generali Investments offrirà ai clienti tedeschi, e gestirà, una gamma completa di soluzioni di investimento che comprende anche i fondi a norma UCITS e AIFMD domiciliati in Germania, tra cui gli Spezialfonds, precedentemente amministrati da GID in quanto società di asset management basata in Germania”.

Intermedia Channel

Related posts

Top