Generali Italia, Welfare Index PMI vince il “Premio Assoluto Areté 2016” per la comunicazione responsabile

Welfare Index PMI HiRes

Welfare Index PMI HiResL’indice promosso dalla compagnia assicurativa si aggiudica anche il premio alla “Comunicazione d’Impresa”

Welfare Index PMI, l’indice che misura il livello di welfare aziendale nelle PMI italiane promosso da Generali Italia, con la partecipazione di Confagricoltura, Confindustria, Confartigianato, Confprofessioni e Terzo settore, si è aggiudicato martedì scorso – al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale di Milano – il Premio Assoluto Areté 2016, per aver promosso “un’azione corale che risponde a un bisogno reale del sistema Paese”.

Areté, giunto quest’anno alle tredicesima edizione, è il premio promosso da Nuvolaverde Onlus con Confindustria, Abi e Gruppo 24 Ore “allo scopo di segnalare alla business community e all’opinione pubblica i soggetti che si sono distinti per la capacità di veicolare messaggi responsabili, informazioni chiare, concrete e di valore”.

L’indice promosso dalla compagnia assicurativa con l’obiettivo “di diffondere e valorizzare la cultura del welfare nelle piccole medie imprese e di premiare le migliori best practice”, ha inoltre ottenuto il primo premio nella categoria Comunicazione d’Impresa.

“Siamo lieti di aver ricevuto questo premio per Welfare Index PMI – ha dichiarato Lucia Sciacca, direttore Comunicazione e Sostenibilità di Generali Country Italia –. Un’iniziativa che porteremo avanti anche nei prossimi anni, grazie al contributo e alla partecipazione delle associazioni di categoria e del Terzo Settore, perché siamo convinti che, adottando buone pratiche di welfare, le piccole e medie imprese abbiano maggiori possibilità di crescita e di sviluppo”.

Per la compagnia del Leone di Trieste, il Welfare Index PMI non è “solo un indice, ma un vero e proprio strumento di autovalutazione che permette alle aziende di verificare il proprio livello di welfare e di confrontarsi con le best practice del settore”. Nel sito www.welfareindexpmi.it “ogni azienda che partecipa all’indagine annuale potrà avere la sua valutazione gratuita nell’area riservata”.

Welfare Index PMI, lanciato nello scorso mese di marzo, nel 2017 giungerà alla sua seconda edizione che prevede:

  1. La realizzazione di un’indagine annuale quali-quantitativa delle pratiche di welfare aziendale nelle PMI di tutti i settori produttivi. Alla prima edizione hanno partecipato 2.140 aziende;
  2. L’elaborazione di una classifica basata su: ampiezza e contenuto delle iniziative; modalità di gestione del welfare aziendale e coinvolgimento dei lavoratori; originalità e distintività delle attività di welfare nel panorama italiano;
  3. Un assessment gratuito e riservato a tutte le imprese partecipanti;
  4. Un evento pubblico annuale di presentazione del Rapporto generale e di premiazione e valorizzazione dei migliori esempi di welfare aziendale, con l’obiettivo di favorirne l’adozione da parte di altre PMI.

Intermedia Channel

Related posts

Top