Generali, l’app Mobile Hub vince il premio Argus de l’assurance digitale come “miglior strategia mobile”

Generali - Insegna Imc

Generali - Insegna Imc

Il Gruppo Generali ha ricevuto a Parigi il premio Argus de l’assurance digitale nella categoria “Miglior strategia digitale”, per il prodotto Mobile Hub, app mobile lanciata a livello internazionale e conosciuta in Francia come Mon Generali.

Il premio, si legge in una nota, è stato assegnato dalla rivista specializzata L’Argus de l’Assurance ed è un riconoscimento all’impegno del Gruppo nel realizzare il proprio piano strategico con un approccio sempre più digitale e innovativo, che renda Generali simpler, smarter, faster”.

Mobile Hub, spiegano da Generali, è uno strumento “che offre ai clienti la possibilità di interagire in modo semplice e rapido con il proprio assicuratore via mobile. Attraverso questa piattaforma, i clienti possono gestire in maniera facile e autonoma i propri prodotti assicurativi direttamente dal cellulare e, in caso di emergenza, contattare un agente per richiedere assistenza, monitorandone il processo in tempo reale”. Il servizio è attualmente presente in Francia e Svizzera, ma è prevista l’implementazione anche in altri Paesi.

“Questo riconoscimento – ha commentato Isabelle Conner, Group Chief Marketing & Customer Officer di Generali – premia il grande lavoro svolto dal Gruppo Generali e conferma la nostra capacità di essere all’avanguardia nell’innovazione digitale. Attraverso l’adozione di soluzioni sempre più personalizzate, vogliamo aumentare la visibilità del brand e accrescere significativamente il livello di preferenza dei consumatori, in linea con la nostra strategia orientata ai clienti”.

“Questo premio è il riconoscimento a un progetto di grande rilevanza nell’ambito del nostro percorso di trasformazione – ha aggiunto Carline Huslin, Directrice Marketing et Expérience Clients Multicanal di Generali Francia . Grazie anche alla collaborazione con Europ Assistance siamo riusciti a offrire un’esperienza più intuitiva per il cliente e una maggiore agilità nella risoluzione dei problemi”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top