GENERTEL PRESENTA 4TRAVELERS, L’APP PER VIAGGIARE TRANQUILLI

Generali 4Travelers

La prima App per la sicurezza dei viaggiatori – in partnership con TIM – che consente l’acquisto dell’assicurazione-viaggio dallo smartphone

Genertel, l’assicurazione online del Gruppo Generali, e TIM presentano al Mobile World Congress – il salone mondiale delle telecomunicazioni mobili – Genertel 4Travelers, applicazione che consente l’acquisto di un’assicurazione viaggio in tempo reale direttamente dal proprio smartphone, fino ad un minuto prima della partenza.

Tutti i clienti TIM – informa una nota – potranno scegliere le coperture più utili in due aree dedicate, vendute esclusivamente attraverso l’app:

  • Protezione Salute”: garantisce l’anticipo e il rimborso delle spese mediche per le cure necessarie durante il viaggio, consente la consulenza medica telefonica, prevede una diaria in caso di ricovero, offre servizi di assistenza salute quali ad esempio il rientro sanitario, l’arrivo di un famigliare o il prolungamento del soggiorno per motivi di salute;
  • Protezione Imprevisti”: garantisce il rimborso fino ad un massimo di € 500 per il furto del bagaglio insieme all’anticipo spese di prima necessità, offre supporto per rifare dall’estero i documenti rubati, copre le spese legali per imprevisti durante il viaggio (con anticipo denaro per il pagamento della cauzione in caso di fermo o detenzione), offre servizi di assistenza quali ad esempio il rientro anticipato a causa di un ricovero o un decesso di un famigliare.

Genertel 4Travelers è corredato da numerosi servizi gratuiti – continua la nota – e utility per l’organizzazione e la protezione del viaggio: consultazione delle profilassi consigliate per il Paese che si vuole visitare, suggerimenti per evitare incomprensioni con le culture locali, consigli di primo soccorso e geolocalizzazione di ospedali e farmacie oltre che dei punti di pubblico servizio come posti di polizia, ambasciate e stazioni ferroviarie.

Inoltre, grazie ad un accordo con l’Unità di Crisi della Farnesina, attraverso l’app sarà possibile consultare in tempo reale le raccomandazioni di viaggio fornite dalla rete diplomatico-consolare sul sito viaggiaresicuri.it e registrare il proprio soggiorno all’estero sul sito dovesiamonelmondo.it. Quest’ultimo portale consente all’Unità di Crisi di essere aggiornata sulla presenza dei nostri connazionali oltre confine, anche per facilitare eventuali interventi di assistenza in caso di grave necessità.

Intermedia Channel

Related posts

Top