GESTIONI SEPARATE: ISVAP FORNISCE CHIARIMENTI ALL’ANIA

L’istituto di vigilanza ha diramato tre documenti che riguardano alcuni dubbi su determinati articoli. 

L’Isvap, l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo, interviene con tre documenti sul tema delle gestioni separate, fornendo dei chiarimenti. Nel dettaglio, l’organo di vigilanza dà delle spiegazioni ad alcune problematiche interpretative in merito al Regolamento n.38, con particolare riferimento agli artt. 9 (disposizioni in materia di investimenti), 12 (libro mastro) e alle disposizioni applicabili alle gestioni separate esistenti e a quelle chiuse a nuovi contratti. Chiarimenti sono stati forniti anche con riferimento agli artt. 5 (adempimenti per la costituzione della gestione separata), 18 (entrata in vigore) nonché agli allegati A (rendiconto riepilogativo della gestione separata), B (prospetto della composizione della gestione separata) e C (prospetto di vigilanza della composizione della gestione separata).

Di seguito i tre documenti dell’Isvap.

1. Chiarimenti applicativi gestioni separate Pubblicazione

2. Chiarimenti applicativi gestioni separate

3. Chiarimenti applicativi

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top