“Gigi Buffon in una vita reale”, al via la nuova campagna web di Reale Mutua

Reale Mutua HiRes

Reale Mutua HiResLa compagnia diffonde tre nuovi video a tema welfare, con un invito a giocare d’anticipo “per proteggere il proprio benessere attuale e futuro”

A partire da ieri, lunedì 12 novembre, Reale Mutua ha dato il via ad una nuova campagna web per sensibilizzare ancora una volta sulle tematiche collegate al welfare. La miniserie, dal titolo Gigi Buffon in una vita Reale, vede protagonista e portatore del messaggio il portiere del Paris Saint-Germain. “Per la prima volta fuori dal contesto calcistico”, Buffon si presenta “in modo inedito, sorridente e rilassato, nella vita di tutti i giorni. Indossa gli abiti della compagnia, di cui incarna i valori e l’interesse per la prevenzione”.

Nei tre episodi della serie, spiegano dalla compagnia, soccorre i personaggi degli spot – un pensionato troppo basso per seguire i lavori di un cantiere, una famiglia che sfida una fredda giornata invernale senza gli abiti giusti e una coppia che rischia di saltare la cena a causa di un guasto elettrico – invitandoli a giocare d’anticipo.

Nella miniserie – prosegue la nota – “vengono infatti affrontati, in modo divertente, tre temi del mondo welfare: la pensione, la salute e la casa. Il suggerimento è di non farsi trovare impreparati e tutelarsi al meglio scegliendo una soluzione Reale Mutua, specifica per ciascuna esigenza”.

«Sono molto orgoglioso di far parte della squadra Reale Mutua – ha dichiarato Buffon – e raccontare insieme con un sorriso i piccoli problemi del quotidiano, e l’importanza della prevenzione».

«Con questi tre spot, brevi e diretti vogliamo consolidare il posizionamento della Compagnia nel mondo Welfare – ha commentato Michele Quaglia, direttore commerciale e Brand di Reale Groupcon un testimonial d’eccezione che ci accompagna dal 2017: Gigi Buffon, esperto di protezione e sapiente nel giocare d’anticipo».

I tre video sono disponibili sul canale YouTube di Reale Mutua.

Intermedia Channel

Related posts

Top