GNP2014, PREVIDENZA E LAVORO: SI COMINCIA OGGI A COSTRUIRE IL FUTURO

Dal 14 al 16 maggio torna a Milano la Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro. Focus su lavoro e giovani, tra consulenze, speed date previdenziali e convegni

GNP2014 HiResPensioni e welfare, giovani e lavoro, innovazione sociale e sanità. Sarà densamente popolato il calendario di eventi che quest’anno scandirà i tre giorni della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro, in programma dal 14 al 16 maggio prossimi a Milano. La sede della Borsa Italiana di Palazzo Mezzanotte e Piazza degli Affari – si legge in una nota – “si animeranno di appuntamenti rivolti a tutti, gratuiti, capaci di rispondere alle esigenze di lavoratori dipendenti e autonomi, liberi professionisti alle prese con imprenditorialità e nuove sfide, ragazzi che si affacciano sul mondo del lavoro per la prima volta”.

Con oltre 80 stand, una sessantina di convegni, postazioni interattive per fare il proprio check-up previdenziale, consulenze per chi è pronto ad avviare un’attività e veloci speed-date previdenziali per porre domande specifiche a esperti di settore, la quarta edizione della GNP “dimostra come la manifestazione sia ormai un consolidato e atteso appuntamento non solo per gli addetti del settore, ma per un largo pubblico, anche molto giovane”.

A caratterizzare la GNP2014 sarà in particolare il tema del lavoro, con la manifestazione parallela #servelavoro. Per tutte e tre le giornate sarà allestita una apposita tensostruttura nella quale ricevere informazioni utili su colloqui, curricula, lavoro online, dote unica lavoro, bandi, possibilità di crescita professionale e tanto altro.

Per promuovere e testare sul campo l’idea del lavoro in uno spazio condiviso  – prosegue la nota – sarà inoltre attivata “un’area di temporary coworking, e non mancherà una vera e propria “isola dei professionisti”, con esperti di settore pronti a fornire consulenze gratuite e a rispondere alle domande più varie, da come si apre un’azienda alle peculiarità della partita iva, ai contratti di lavoro”.

Dopo il successo riscosso lo scorso anno tornerà inoltre l’iniziativa “Busta Arancione”, grazie alla quale ognuno potrà ottenere una proiezione effettiva di quella che sarà la propria pensione, ricevendo consigli su eventuali strumenti di previdenza complementare.

Spazio infine ai giovanissimi, ai quali sarà come sempre dedicata grande attenzione, con il Premio GNP2014 che coinvolge ragazzi delle scuole superiori e universitari. Anche gli studenti delle medie troveranno attività loro dedicate, e i genitori potranno confrontarsi sulle prospettive che si aprono dopo la terza media.

Intermedia Channel

Related posts

Top