GRUPPO GENERALI: NEL PRIMO TRIMESTRE PREMI A +6,1%

I premi complessivi raggiungono quota 19,8 miliardi di euro. Bene i settori vita e danni. In recupero l’utile netto.

Il consiglio di amministrazione di Assicurazioni Generali,  riunitosi oggi  sotto la  presidenza di Gabriele Galateri di Genola, ha approvato i risultati consolidati al 31 marzo 2012. Il primo trimestre dell’anno si è chiuso con un aumento dei premi complessivi a 19,8 miliardi di euro (+6,1%), di cui il 75,2% nei Paesi esteri. Il risultato operativo complessivo stabile è stato di 1,2 miliardi di euro, ritornando ai livelli dei primi tre mesi del 2011.

Nei danni, i premi hanno registrato un aumento del 4,7% (7 miliardi di euro). In particolare crescono quelli non auto (+5,1%), con sviluppo in tutte le linee di business, e auto (+3,8%), in particolare in Germania, Italia e America Latina. Prosegue lo sviluppo del  risultato operativo  a 411 milioni di euro (+3,8%), trainato dalla redditività tecnica (+15%).

Nel vita il risultato operativo ha segnato un calo del 4,2% (819 milioni di euro), in miglioramento comunque rispetto alla seconda metà del 2011. Tornano a crescere i premi vita  a 12,8 miliardi di euro  (+6,9%);  positive le performance dei prodotti di risparmio (+12,5%) e di protezione (+3,6%), che  compensano  il  calo dei prodotti linked (-9,5%) a  causa della volatilità dei mercati.

L’utile netto di 567 milioni di euro (-7,9% rispetto a un anno fa) è in forte ripresa rispetto agli ultimi tre trimestri del 2011.

Leggi il documento completo dei Risultati del primo trimestre 2012 delle Generali

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top