GRUPPO ITAS: GRANDE PARTECIPAZIONE DEGLI AGENTI ALLA CONVENTION ANNUALE

Gruppo Itas

Al Palarotari di Mezzocorona (TN) più di 700 agenti, subagenti e collaboratori provenienti dai 410 punti vendita del Gruppo ITAS

Grande partecipazione e forte carica motivazionale” hanno caratterizzato le due giornate dedicate al tradizionale incontro organizzato dal Gruppo ITAS Assicurazioni per le persone che rappresentano ITAS sul territorio.

Dopo “noiITAS…” – si legge una nota dell’istituto di assicurazioni trentino -, giornata dei valori dedicata ai 410 dipendenti della Compagnia di inizio febbraio, la direzione ITAS ha incontrato agenti e collaboratori al Palarotari di Mezzocorona giovedì 7 e venerdì 8 marzo: un esercito di oltre 700 persone. Un’occasione “importante per condividere, analizzare e commentare risultati, successi e programmi futuri“.

Nelle due giornate di Convention, infatti, sono stati illustrati i risultati raggiunti da ITAS nel 2012, evidenziate le azioni di maggior successo, condivisi i programmi del prossimo triennio e presentate le attività specifiche dedicate all’anno in corso.

Una Convention “partecipata” – ha spiegato Ermanno Grassi, direttore generale della Compagnia – che conferma la speciale relazione tra ITAS e i propri agenti, che sono i primi intermediari della Compagnia e la rappresentano sul territorio, garantendo agli assicurati un servizio di primordine. È anche grazie a loro e all’importante lavoro di condivisione di valori, visione e programmi portato avanti insieme negli anni, che ITAS può collocarsi tra le prime 15 Compagnie del mercato. Una bella soddisfazione che sottolinea i risultati importanti conseguiti nell’ultimo triennio, in controtendenza rispetto al mercato, e che rafforza la nostra convinzione dell’importanza di selezionare e qualificare la nostra rete, sfruttando le tecnologie più avanzate. Oggi, infatti, ITAS può contare su più di 250 agenti ed oltre 1.700 collaboratori. La loro età media si è abbassata (40-41 anni), hanno titoli di studio adeguati (molti sono laureati) e offrono ai nostri soci-assicurati un eccellente servizio di assistenza e consulenza grazie ad un intenso e importante programma di formazione offerto loro dalla Compagnia (nel 2012 sono state oltre 22.500 le ore di formazione dedicate)”.

“Informazioni, comunicazioni, formazione – ha proseguito Grassi – raggiungono la nostra “forza” in ogni momento della giornata grazie a sistemi informatizzati d’avanguardia e ci permettono di offrire un servizio innovativo. Lo scorso anno, per primi, abbiamo introdotto la raccolta della firma autografa dell’assicurato in modo digitale: un risparmio di tempo, una semplificazione delle procedure e un modo per essere rispettosi degli sprechi di carta”.

Intermedia Channel

Related posts

Top