Gruppo RSA: Ian Hood nominato Group Chief Digital Officer

RSA (5) HP

RSA (5) HPIl Gruppo RSA ha annunciato nella giornata di ieri la nomina di Ian Hood al nuovo ruolo di Group Chief Digital Officer. A far data dal prossimo 1° gennaio, Hood sarà quindi responsabile della definizione della strategia digitale globale del Gruppo assicurativo britannico; l’ambito della sua supervisione interesserà il design, la tecnologia, l’analisi dei dati e il digital marketing. Il nuovo Group Chief Digital Officer lavorerà congiuntamente anche con i responsabili delle divisioni digitali nelle aree chiave della compagnia di Regno Unito, Irlanda, Scandinavia, Canada ed America Latina per la definizione e lo sviluppo dei rispettivi piani digitali.

Hood riporterà direttamente al Chief Information Officer di RSA, Darren Price, che ha dichiarato la propria soddisfazione per il nuovo ingresso nella sua squadra: La tecnologia digitale ha un ruolo di primo piano nella vita dei nostri clienti; per competere con successo, dobbiamo quindi fare in modo che i nostri servizi e prodotti siano per loro semplici e facili da utilizzare attraverso tutti i canali di interazione con la compagnia. Negli ultimi anni abbiamo compiuto molti progressi in questa direzione, attraverso l’ottimizzazione per i dispositivi in mobilità, l’e-trading e il lancio di prodotti telematici, ma c’è ancora molta strada da percorrere. Attraverso questa nomina vogliamo evidenziare l’importanza in continuo aumento che la digitalizzazione ricopre nei piani di sviluppo di RSA”.

Ian Hood ha aggiunto: “Sono realmente entusiasta nell’affrontare questa nuova opportunità. Negli ultimi venti anni, la tecnologia digitale si è evoluta rapidamente, influenzando significativamente l’attività; e la portata dei futuri cambiamenti procederà con un ritmo ancora magggiore. Non vedo l’ora di lavorare con tutte le divisioni del gruppo per costituire un modello di eccellenza che ci garantisca un ruolo di primo piano nell’adozione delle tecnologie e ci permetta di continuare ad offirire ai nostri clienti i prodotti e servizi più vicini alle loro necessità”.

Intermedia Channel

Related posts

Top