Gruppo Unipol, estesa fino al 2022 la partnership bancassicurativa con BPER Banca e Banca Popolare di Sondrio

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

Il gruppo assicurativo bolognese e i due istituti bancari hanno sottoscritto un nuovo accordo quinquennale rinnovabile, grazie al quale Arca “rafforza il proprio ruolo di piattaforma bancassicurativa di riferimento” del Gruppo Unipol

Unipol Gruppo (nella foto, la sede), BPER Banca e Banca Popolare di Sondrio hanno rinnovato la partnership strategica nell’attività di bancassurance nei comparti Vita e Danni avviata nel 2009, la cui scadenza naturale era prevista il 31 dicembre 2019.

Il rinnovo anticipato  – si legge in una nota – “persegue l’obiettivo di consolidare e sviluppare l’attività bancassicurativa svolta dal Gruppo Unipol per il tramite di Arca Vita e Arca Vita International (attive nei rami Vita), nonché di Arca Assicurazioni (attiva nei rami Danni), al fine di ampliare e innovare l’offerta assicurativa delle banche partner, anche grazie al contributo di competenze tecniche e assicurative” di Gruppo.

Gli accordi sottoscritti nella giornata di ieri avranno durata quinquennale – con decorrenza 1° gennaio 2018 – e saranno ulteriormente rinnovabili previo accordo tra le parti.

Con la sottoscrizione dei nuovi accordi – conclude la nota – Arca “rafforza il proprio ruolo di piattaforma bancassicurativa di riferimento” per il Gruppo Unipol, con un rete distribuiva di circa 3.000 sportelli bancari.

Intermedia Channel

Related posts

Top