Gruppo Unipol, partnership con TrueMotion

Guida - Auto - Usage based insurance Imc

Guida - Auto - Usage based insurance Imc

Il gruppo assicurativo bolognese collaborerà con la piattaforma tecnologica per realizzare un programma telematico basato esclusivamente su smartphone. La nuova app, Linear BestDriver, intende sensibilizzare gli automobilisti sui rischi della distrazione premiando i guidatori più attenti

TrueMotion, piattaforma tecnologica specializzata in programmi telematici basati su smartphone ha annunciato la sigla di una nuova partnership con il Gruppo Unipol. La collaborazione tra le due realtà prevede l’utilizzo della piattaforma brevettata TrueMotion per alimentare i propri programmi telematici basati su smartphone, a cominciare dall’app Linear BestDriver. Linear Assicurazioni è la compagnia online del Gruppo Unipol, specializzata nell’offerta di assicurazioni auto, moto e furgoni. Linear BestDriver rappresenta inoltre il primo progetto basato esclusivamente su smartphone lanciato in Italia da una compagnia assicurativa. Il suo obiettivo è quello di sensibilizzare gli automobilisti sui rischi della distrazione alla guida.

“La distrazione alla guida rende le strade più pericolose per chiunque. Con il programma Linear BestDriver ci impegniamo nella lotta contro la distrazione alla guida sensibilizzando le persone sui relativi rischi e premiando i migliori automobilisti. Chiunque può scaricare l’app Linear BestDriver e vincere dei premi – ha affermato Giacomo Lovati, CEO di Linear –. La piattaforma telematica per smartphone di TrueMotion ci permette di offrire una buona user experience agli automobilisti sulla base dell’effettivo comportamento alla guida semplicemente col proprio telefono”.

L’app è gratuita e disponibile su Google Play e Apple App Store. Il sistema – si legge inoltre in una nota – valuta lo stile di guida “considerando fattori come distrazione, guida aggressiva ed eccesso di velocità. All’interno dell’app, gli utenti possono monitorare i loro viaggi, stile di guida e i livelli di distrazione”. I migliori automobilisti potranno inoltre avere l’opportunità di aggiudicarsi oltre cento buoni regalo Amazon a settimana.

L’app, spiegano ancora da Unipol, è il frutto della collaborazione tra Linear e Leithà, il competence center di Gruppo per i Big data e l’intelligenza artificiale. Leithà si è occupata del disegno e dello sviluppo dell’app, dei sistemi di raccolta ed elaborazione dei dati e dei modelli di machine learning indispensabili per il funzionamento dell’iniziativa. “Unire la tecnologia TrueMotion e gli obiettivi di Linear per promuovere la guida sicura – ha sottolineato Renzo Avesani, CEO di Leithà – ha rappresentato un’opportunità unica per applicare le capacità di Leithà nei campi della intelligenza artificiale e della customer experience”.

“Unipol e Linear sono dei veri innovatori nell’assicurazione auto italiana e siamo entusiasti di collaborare con loro nella lotta contro la distrazione alla guida in Italia – ha commentato Ted Gramer, CEO di TrueMotion –. L’Italia ha tradizionalmente usato la telematica focalizzandosi sulla parte sinistri e questo rende il programma particolarmente innovativo. Linear BestDriver è anche il primo programma in Italia basato solo su smartphone. In un contesto di forte trasformazione nel settore assicurativo auto in Europa sarà sicuramente il primo di molti a venire”.

“Il programma BestDriver di Linear rappresenterà la nuova generazione di assicurazione auto – ha aggiunto Massimiliano Kisvarday, managing director della divisione South & East Europe di TrueMotion –. Il programma funziona solo con lo smartphone e non richiede l’installazione di nessuna scatola nera, premiando i migliori guidatori e fornendo indicazioni sulla distrazioe e altri comportamenti alla guida. Aiuterà Linear ad acquisire clienti più attenti, a migliorarne la guida ed a mantenerli coinvolti nel tempo. Davvero un’innovazione sul mercato assicurativo auto italiano”.

Intermedia Channel

Related posts

Top