Hannover Re, utili del terzo trimestre appesantiti dalle catastrofi naturali

Hannover Re - Sede Imc

Hannover Re - Sede Imc

Il gruppo riassicurativo tedesco (parte del gruppo Talanx) ha risentito dei sinistri catastrofali naturali su larga scala che hanno imperversato nel corso del terzo trimestre: l’impatto sui conti, pari a 834,3 milioni di Euro, è già superiore a quanto preventivato per l’intero 2017. L’utile netto è conseguentemente sceso da 791,9 a 548,9 milioni e la redditività del comparto riassicurativo Danni ha registrato un peggioramento di oltre nove punti percentuali a 104,4%. In crescita i premi lordi contabilizzati: +8,3% a 13,5 miliardi di Euro

Hannover Re (nella foto, la sede) ha presentato settimana scorsa i risultati dei primi nove mesi del 2017, contrassegnati (come si riscontra nei conti del periodo intermedio di altri gruppi riassicurativi) da un impatto superiore alla media di perdite assicurative collegate a fenomeni catastrofali. L’utile netto di Gruppo è infatti sceso dai 791,9 milioni di Euro al 30 settembre 2016 ai 548,9 milioni del periodo gennaio-settembre 2017, soprattutto a causa dei rilevanti costi collegati agli uragani ed ai terremoti che hanno colpito il Nord America ed i Caraibi nel corso degli ultimi tre mesi. Dell’andamento del periodo ha risentito anche la redditività del comparto Danni, con il combined ratio che è salito da 95% a 104,4%. In crescita i premi lordi contabilizzati: +8,3% a 13,5 miliardi di Euro.

“Dopo diversi esercizi con perdite assicurate moderate abbiamo osservato un susseguirsi di gravi calamità naturali nel terzo trimestre di quest’anno – ha commentato il CEO Ulrich Wallin. La protezione contro le conseguenze di questi eventi è assolutamente un obiettivo portante del settore riassicurativo. La nostra massima priorità, come operatori di questo mercato, è riservata ad indennizzare efficacemente le perdite sostenute ed a sostenere i nostri clienti”.

Intermedia Channel


Hannover Re – Riepilogo principali risultati dopo il terzo trimestre 2017 (in inglese)

Related posts

*

Top