Health Italia, al via la negoziazione sul mercato AIM Italia

health-italia-hires

health-italia-hiresHealth Italia (società italiana specializzata nella promozione di soluzioni di sanità integrativa e sostitutiva, nell’erogazione di servizi amministrativi, liquidativi, informatici e consulenziali a Fondi sanitari, Casse di assistenza sanitaria e Società di mutuo soccorso, nella gestione dei Flexible Benefit – clientela corporate – e nell’erogazione di prestazioni sanitarie presso strutture di proprietà) ha comunicato l’ammissione delle proprie azioni alle negoziazioni (a partire da oggi, giovedì 9 febbraio) su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Il Gruppo – si legge in una nota – “si propone di fornire, per il mercato italiano, servizi innovativi che migliorino la qualità e l’accessibilità ai servizi sanitari all’individuo mediante la propria organizzazione finalizzata alla divulgazione dei principi mutualistici, all’allargamento della base sociale e all’adesione a Società di mutuo soccorso, la promozione di sussidi sanitari, anche tramite il coordinamento, la gestione e la formazione di reti di promotori mutualistici”.

«Il progetto di quotazione sul mercato AIM Italia rappresenta una tappa fondamentale per Health Italia – ha dichiarato Roberto Anzanello, presidente di Health Italia –, che potrà cogliere le opportunità derivanti dal progressivo sviluppo della sanità integrativa, con l’obiettivo di consolidare il proprio vantaggio competitivo e introdurre un range di servizi innovativi che miglioreranno la qualità e l‘accessibilità dei servizi sanitari e di welfare all‘individuo, alle famiglie ed alle aziende».

Intermedia Channel

Related posts

Top