Helvetia Venture Fund investe nella PropTech Immoledo

Case - Immobili - Real estate (Foto Pixabay - Pexels) Imc

Case - Immobili - Real estate (Foto Pixabay - Pexels) Imc

Il fondo del gruppo assicurativo elvetico, che investe nelle start-up del ramo InsurTech e in giovani realtà nei cui modelli operativi sia presente una forma di collegamento o di supporto per l’attività assicurativa di Gruppo, ha assunto un partecipazione nella startup che crea soluzioni digitali con un focus specifico nel settore immobiliare

Helvetia Venture Fund, fondo del gruppo assicurativo Helvetia che investe nelle start-up del ramo InsurTech e in giovani imprese nei cui modelli operativi sia presente una forma di collegamento o di supporto per l’attività assicurativa di Gruppo, ha assunto una quota di partecipazione in Immoledo, un’azienda PropTech (realtà che creano soluzioni digitali con un focus specifico nel settore immobiliare) che ha digitalizzato e semplificato l’analisi dello stato degli edifici.

Grazie a questa procedura, si legge in una nota, “è possibile redigere un’analisi personalizzata della struttura edile, incluso il relativo piano degli investimenti. Immoledo individua il momento ottimale in cui eseguire la ristrutturazione di un edificio, così come i relativi costi d’investimento differenziati per elemento edile. Proiettando dinamicamente la condizione dell’edificio nelle varie fasi del suo utilizzo, si evidenzia il momento ideale per ristrutturare i vari elementi edili”.

Il risultato dell’analisi di singoli edifici può essere aggregato attraverso il portafoglio immobiliare globale e uniformato ai valori di confronto registrati a livello centrale. In questo modo, sottolineano da Helvetia, “è possibile valutare e verificare costantemente la qualità dell’intero portafoglio. Questi risultati costituiscono a loro volta un elemento importante per una valutazione dell’immobile professionale e di elevato livello qualitativo”. Immoledo può essere utilizzato sia per immobili da reddito, sia per la proprietà in cui si vive.

«Immoledo è un’ulteriore pietra miliare dell’ecosistema ‹Home›, strutturato da Helvetia intorno a MoneyPark», ha spiegato Martin Tschopp, responsabile dello sviluppo aziendale e di Helvetia Venture Fund. È prevista anche una collaborazione operativa tra la start-up e l’amministrazione immobiliare. «Vediamo in Immoledo un grande potenziale e stiamo verificando il suo impiego per semplificare l’analisi delle condizioni dei nostri immobili», ha evidenziato Ralph Honegger, Chief Investment Officer e membro della direzione del gruppo Helvetia.

Si sta esaminando anche la possibilità di utilizzo nell’assicurazione degli edifici, per esempio per rilevare le condizioni prima della stipula di un’assicurazione. «Siamo molto lieti di aver trovato in Helvetia non soltanto un investitore, ma anche un partner per far progredire ulteriormente la nostra giovane azienda», ha dichiarato Christian G. Brunner, CEO e fondatore di Immoledo.

Intermedia Channel

Related posts

Top