I PROGETTI E LE SOLUZIONI DI QINTESI IN AMBITO ASSICURATIVO

Qintesi

QINTESI S.p.A., realtà italiana specializzata nel miglioramento dei processi e dei sistemi aziendali nelle aree del CFO (Chief Financial Officer, direttore finanziario) e del CIO (Chief Investment Officer, direttore investimenti), continua la propria crescita rafforzando la presenza presso clienti operanti nel settore assicurativo.

QintesiA supporto dello sviluppo delle opportunità nel settore assicurativo – si legge in una nota – vi sono Luca Gaietta, partner di Qintesi, e Paolo Misirlyian, manager di Qintesi, “che vantano una profonda conoscenza funzionale dei processi amministrativi assicurativi, oltre a rilevanti competenze tecniche maturate in progetti di implementazione di sistemi informativi”.

Qintesi ha forti competenze sui processi assicurativi – illustra Gaietta – che consentono un’efficace implementazione degli applicativi appartenenti alla ‘solution map’ di SAP per il settore Insurance. La nostra offerta copre le aree del reporting direzionale e del performance management, del planning & consolidation, del fast closing e della disclosure, oltre agli ambiti dei processi amministrativi, di ciclo acquisti, di cash management e di controlling. In particolare siamo specialisti nell’implementazione di sistemi a supporto dei processi ‘verticali’ caratteristici del settore assicurativo quali la contabilità industriale assicurativa in ambito premi, provvigioni, sinistri, liquidazioni vita, riassicurazione, l’amministrazione del patrimonio immobiliare e degli asset finanziari. Ulteriori aree di copertura riguardano la compliance a Solvency II e ad altre normative in tema di risk management, access e process control”.

Lavoriamo in un settore nel quale la conoscenza specialistica delle normative, dei processi e dei modelli di funzionamento è condizione necessaria per operare con successo – aggiunge Misirlyian –. Ogni anno ci aggiorniamo sui temi più attuali per supportare i nostri clienti nell’affrontare le tematiche chiave per il settore. Al contempo, la nostra relazione con SAP è un fattore strategico che intendiamo consolidare anche attraverso il conseguimento della Validated Expertise per il settore Insurance”.

Con circa dieci compagnie assicurative tra i propri clienti e una crescita costante dell’ampiezza delle “practice” sulle quali Qintesi dispone di competenze ed esperienze specifiche – prosegue la nota – , l’azienda “ha finora operato con successo nel disegno e nell’implementazione di modelli Contabili di Gruppi Assicurativi (società assicurative, immobiliari, finanziarie e servizi), in progetti di roll in/roll out di società/branch italiane ed estere e di gestione di operazioni straordinarie, in progetti di attivazione della contabilità parallela per l’adozione dei principi contabili IFRS, nell’implementazione di strumenti a supporto del fast closing, della disclosure e dei processi di consolidamento, del risk management operativo”.

Con il supporto di Qintesi “le compagnie assicurative clienti hanno implementato sistemi a supporto del controllo delle spese generali e dell’allocazione alle attività ed ai rami di bilancio, modelli e sistemi di controllo dei costi delle unità organizzative eroganti servizi amministrativi ed IT finalizzati alla determinazione ed al monitoraggio del costo dei progetti e dei servizi erogati, sistemi di budget e di intelligence dell’andamento economico/tecnico delle società assicurative (aree premi, provvigioni e sinistri), oltre che cruscotti di indicatori di performance economico/finanziarie di compagnia e di agenzia”.

Il vantaggio competitivo di Qintesi – continua la nota – si esprime “nell’esperienza sulla gestione amministrativa dei processi assicurativi, in particolare quelli della Contabilità Industriale per le gestioni Danni e Vita. In questa area sono stati seguiti progetti di implementazione di SAP a supporto della contabilità sezionale di premi, provvigioni e sinistri, della costruzione di rendiconti di agenzia e di altri intermediari assicurativi e bancari oltre che della riconciliazione di incassi e pagamenti”.

Tramite le due Business Unit “Service” e “Technology” Qintesi si propone “come partner in grado di fornire servizi di supporto continuativo all’esercizio ed alla evoluzione delle piattaforme implementate presso i propri clienti assicurativi impiegando le tecnologie più innovative quali gli strumenti di integrazione “service oriented” e l’implementazione di database con tecnologia “in memory””.

Penso – conclude Gaietta – che le sfide di oggi in questo mercato, in chiave ICT, siano sempre più interessanti per noi. Per questo ogni anno investiamo sempre maggiori risorse per sviluppare soluzioni innovative da offrire ai nostri clienti”.

Intermedia Channel

Related posts

Top