I servizi assicurativi di Slice ora disponibili anche in Europa

Slice

Slice

La britannica Legal & General sarà la prima compagnia del Vecchio continente ad utilizzare i servizi della piattaforma cloud per coperture assicurative on demand

Slice Labs, realtà operante nel campo delle piattaforme cloud per assicurazioni on-demand, ha annunciato la disponibilità del prodotto Insurance Cloud Services (ICS) nel continente europeo, in particolare nel territorio dell’Unione Europea e nel Regno Unito. Legal & General sarà il primo cliente a utilizzare ICS nel Vecchio continente, con il lancio della copertura on demand per multiproprietà ad un costo basato sull’utilizzo.

Con questa prima operazione in Europa, che segue il completamento di un round di finanziamento di serie A esteso del valore di 20 milioni di dollari, Slice Labs conferma quindi l’intenzione di aumentare la disponibilità di ICS a livello mondiale, consentendo agli assicuratori britannici e dell’unione Europea di abbonarsi a ICS e di lanciare prodotti on demand personalizzati in funzione di specificità locali, linguistiche e demografiche.

“Legal & General – ha dichiarato Cheryl Agius, CEO della divisione Assicurazioni della compagnia britannica – è lieta di collaborare con Slice al nuovo prodotto on demand, un settore in crescita nel mercato statunitense e ora anche in quello britannico”.

“La trasformazione digitale porta all’internazionalizzazione – ha aggiunto Robin Kiera, CEO di DigitalScouting e influencer europeo del settore Insurtech –. Non solo per gli assicuratori, ma anche per le startup insurtech di successo che si sviluppano oltre Atlantico. Qui in Europa notiamo un numero sempre superiore di casi di utilizzo della collaborazione e creazione congiunta tra startup insurtech e aziende storiche. Consideriamo Slice come un catalizzatore in espansione nei nuovi mercati”.

Dal lancio della piattaforma ICS, avvenuta nello scorso mese di gennaio, quattro compagnie assicurative mondiali hanno collaborato con Slice per sperimentare, testare e implementare i propri prodotti on demand, sia nel segmento della multiproprietà che nel campo delle cyber-assicurazioni.

“Dopo aver dimostrato con successo l’importanza che riveste, per gli operatori del settore, la creazione di modelli assicurativi digitali nell’America Settentrionale, siamo entusiasti di ciò che ICS è in grado di offrire agli assicuratori britannici ed europei – ha commentato Tim Attia, CEO di Slice Labs –. L’interesse dei clienti verso i modelli di servizio on demand e a costi basati sull’utilizzo oltrepassa i confini a seguito del progresso continuo delle tecnologie dei big data e dell’intelligenza artificiale. Portiamo la potenza di queste tecnologie agli assicuratori europei, per consentire loro di fornire un valore più sostenibile ai loro clienti, indipendentemente dalla specificità demografica e di mercato”.

Intermedia Channel

Related posts

Top