Il 2017 di Intermedia Channel (da ottobre a dicembre)

Online - Computer - Informazione Imc

Online - Computer - Informazione Imc

Quarta ed ultima parte dello speciale riepilogativo delle notizie 2017 pubblicate sul nostro portale.

L’anno si chiude con le stime preliminari di Swiss Re sulle perdite assicurate ed economiche collegate ai fenomeni catastrofali naturali ed artificiali. Il conto provvisorio per il settore (ri)assicurativo, che già ha iniziato a diffondere numeri di bilancio appesantiti alla fine del terzo trimestre, dovrebbe aggirarsi attorno ai 136 miliardi di dollari, più che raddoppiato rispetto al 2016.

Nel mese di dicembre si registrano però anche alcune importanti novità per gli intermediari, come il rinvio al 1° ottobre 2018 per l’entrata in vigore della direttiva IDD ed il rinnovo del CCNL dei dipendenti di agenzia tra ANAPA e le OO.SS. storiche. Sempre collegato al CCNL dipendenti (ma già delineato a novembre), parte ufficialmente il servizio dei rappresentanti territoriali per la sicurezza dei lavoratori previsto dall’ENBAss.

Per quanto riguarda le compagnie, si registra la nascita di Nobis Filo diretto e di Generali Welion, società di servizi nel welfare integrato costituita dal Gruppo Generali. Movimentato anche il settore bancassicurativo, dove viene definito ufficialmente l’accordo tra Cattolica Assicurazioni e Banco BPM e si rinnovano le intese tra Unipol, BPER e Banca Popolare di Sondrio e tra CNP Assurances ed Unicredit. A livello manageriale, si osserva l’uscita di Valter Trevisani dal Gruppo Generali, la nomina di Gianmarco Tosti al vertice di Willis Towers Watson Italia e la designazione di Fabrizio Lorenz alla presidenza di ITAS Mutua.

Trimestre con diverse novità ma anche molte conferme anche per i Gruppi Agenti, molti dei quali impegnati nei lavori congressuali. Il Gruppo Agenti ARAG Italia ed il GAA Assimoco designano due nuovi presidenti (rispettivamente, Massimo Scalzotto e Giuseppe Spampinato), mentre mantengono la continuità ai vertici il Gruppo Agenti Zurich (con Enrico Ulivieri), UNAT (con Mariagrazia Musto) e GA La Fondiaria (con Paola Minini). Non senza distinguo, rinvii e diversità di vedute tra i gruppi agenti della galassia UnipolSai, si chiude infine anche la vicenda del rinnovo del Patto 2.0.

Queste sono solo alcune delle notizie di ottobre, novembre e dicembre che la redazione ha selezionato e confezionato nei tre “magazine” di riassunto realizzati grazie all’utilizzo di Flipboard.

Buona lettura!

Intermedia Channel


Un anno di Intermedia Channel – Ottobre 2017

Un anno di Intermedia Channel – Novembre 2017

Un anno di Intermedia Channel – Dicembre 2017

Related posts

Top