IL 40° CONGRESSO NAZIONALE UEA SI TERRA’ A MILANO IL 24 E 25 MAGGIO

UEA 40 anni

UEA 40 anniE’ programmato per il 24 e 25 maggio p.v. a Milano il 40° Congresso Nazionale dell’Unione Europea Assicuratori, istituto nato nel 1973 per svolgere attività di studio e ricerca a carattere scientifico al fine di sviluppare la cultura assicurativa e la crescita professionale dei propri associati.

La due giorni di lavori sarà distinta in una prima giornata di convegni e in una seconda dedicata all’assemblea dei soci UEA.

La prima giornata di lavori, venerdì 24 maggio, si terrà a partire dalle 9.30 presso la Fondazione Cariplo, Auditorium Giacomo Manzù (Via Romagnosi 8, angolo Via Monte di Pietà). Nella sessione mattutina, che si svilupperà sotto il titolo “Trasparenza, valenza sociale e valori etici: il contributo degli intermediari assicurativi alla crescita del paese”, sono programmati inizialmente i saluti delle autorità e quelli istituzionali della categoria: sono stati invitati l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Milano Franco D’Alfonso, il Presidente della Provincia di Milano Antonio Podestà, il Governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni, il Presidente della Camera di Commercio di Milano Carlo Giuseppe Maria Sangalli, il Presidente dell’IVASS Fabrizio Saccomanni, il Presidente dell’ANIA Aldo Minucci e il Presidente del Forum ANIA-CONSUMATORI Antonio Silvano Andriani.

Seguirà una serie di relazioni, introdotte dal direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli: “Valori etici ineludibili”, curata da Francesco Varanini – Direttore Comitato scientifico Assoetica, “Compagnie-intermediari-Assicurati, filiera sostenibile se permeata da valori etici e procedure trasparenti”, curata da Pierpaolo Marano – Docente Università Cattolica di Milano e “Uea Pensiero”, curata da Roberto Conforti – Vicepresidente Uea.

Prima delle considerazioni finali sui lavori della mattinata, che saranno elaborate dal presidente UEA Filippo Gariglio, ci sarà spazio per la cerimonia di consegna del Premio Giornalistico UEA “Impronta etica nel giornalismo economico”, che verrà attribuito a Gabriele Dossena, giornalista del Corriere della Sera.

La sessione del pomeriggio sarà invece incentrata sulla tavola rotonda “Eventi catastrofali e soluzioni assicurative per salvaguardare il sistema paese, le persone e le imprese”. Dopo la relazione introduttiva di scenario, che sarà curata da Roberto Giarola, Responsabile Servizio Volontario Dipartimento Protezione Civile, sarà Francesco Barbieri, Direttore di Attualità UEA, a presiedere i lavori; tra i protagonisti, Roberto Manzato – Direttore Vita e Danni non Auto ANIA, Peter Van den Brulle (o Paolo Ghirri) – Munich Re, Stefano Sala – Amministratore Delegato PER Spa, Vittorio Brambilla di Civesio – Consigliere Uea e Paola Gazzola – Assessore Protezione Civile, Regione Emilia Romagna.

La seconda giornata di lavori, sabato 25 maggio, si terrà presso la Fondazione Cariplo, Sala Luca Giordano (Via Romagnosi 8). La 40ma Assemblea dei Soci UEA si svilupperà sotto il titolo “Il futuro del Socio Uea alla luce dei cambiamenti che interessano l’intermediazione assicurativa. La valenza culturale“. Oltre ai lavori consueti dell’assemblea – elezione presidente, vicepresidente e segretario, relazione del presidente e dei revisori dei conti, approvazione bilancio consuntivo 2012 – sono previsti i saluti delle associazioni di categoria maggiormente rappresentative degli intermediari (Claudio Demozzi, presidente SNAMassimo Congiu, presidente UNAPASSVincenzo Cirasola, presidente ANAPA), della Fondazione Assoetica, della Fondazione Severo Galbusera, del Comitato PremioFernando Cancellieri” e di Enea Dallaglio – Iama Consulting e Massimo Michaud. Entrambi porteranno i saluti del Comitato Iridia.

Programma Convegno UEA 24 maggio

Programma Assemblea Soci UEA 25 maggio

Intermedia Channel

Related posts

Top